BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

DIRETTA/ Bayern Monaco-Chelsea live (0-0 p.t. Finale Champions League 2011/2012): la partita in temporeale

Bayern Monaco-Chelsea chiude il primo tempo sullo 0-0, ma non sono certo mancate le grandi emozioni in questa prima frazione di gioco. Come finirà? Segui la diretta di Bayern Monaco-Chelsea 

L'Allianz Arena (Foto: Infophoto) L'Allianz Arena (Foto: Infophoto)

DIRETTA BAYERN MONACO-CHELSEA LIVE (0-0 PRIMO TEMPO FINALE CHAMPIONS LEAGUE 2011/2012): LA PARTITA IN TEMPOREALE –  Il primo tempo della finale di Champions League fra Bayern Monaco e Chelsea si chiude con il risultato di 0 a 0. All'Alianz Arena i bavaresi giocano la finale in casa, con tutti i favori del pronostico. E dal punto di vista del gioco il pronostico viene rispettato, ma i tedeschi non sfondano il muro eretto da Roberto Di Matteo a difesa della porta di Peter Cech. I londinesi coe era prevedibile prima dell'inizio della partita non gestiscono il pallone e cercano di ripartire in contropiede, cosa che riesce raramente agli ospiti nei primi 45'. Inizialmente la partita è molto bloccata: è il Bayern che prova ad imporre il ritmo, che però rimane basso. Con il passare i bavaresi crescono con le accelerazioni di Ribery e Robben: è proprio quest'ultimo che crea la prima occasione da gol. Entrato in area, il suo tiro forte e rasoterra, viene respinto da Cech e poi rimbalza sull'incrocio dei pali. Successivamente è Muler, spento durante il primo tempo, che su cross di Contento prova ad imitare Zidane nel lontano 2001, ma il suo tiro al volo si spegne a lato di poco. L'occasione più ghiotta capita però sempre nei piedi del solito Gomez, che però, a differenza di altre volte, sbaglia: riceve il pallone da Muller, si libera di Cahill con un'ottima finta, ma poi, dall'altezza del rigore, da solo davanti a Cech calcia altissimo. In questo dominio Bayern il Chelsea riesce a ripartire solo in un'occasione verso la fine del primo tempo: il contropiede avviato da Lampard e Drogba viene concluso da Kalou con un tiro dal limite che Neuer blocca in due tempi. L'altro squillo è una punizione dal limite di Mata che però termina molto alta. Il Bayern meriterebbe quindi la vittoria, ma per aver sprecato grosse occasioni, permette al Chelsea di rimanere ancora in partita.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER LA DIRETTA DI BAYERN MONACO-CHELSEA LIVE(FINALE CHAMPIONS LEAGUE 2011/2012): SEGUI E COMMENTA LA PARTITA IN TEMPOREALE