BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SERIE B/ Mattioli (Rai): i playoff? La Sampdoria può essere la mina vagante (esclusiva)

Ultima giornata del campionato di serie B che si appresta a definire gli ultimi, fondamentali esiti, dopo le confermate promozioni in A di Torino e Pescara. Ne parliamo con MARIO MATTIOLI

Beppe Iachini, allenatore della Sampdoria (Infophoto) Beppe Iachini, allenatore della Sampdoria (Infophoto)

Ultima giornata del campionato di serie B che si appresta a definire gli ultimi, fondamentali esiti, dopo le confermate promozioni in A di Torino e Pescara. I playoff sono alle porte e, dopo le capoliste a 82 e 80 punti, ecco arrivare il Sassuolo e il Verona a 77, il Varese a 68 e la Sampdoria a quota 67. In fondo alla classifica, invece, Empoli (44), Livorno (45) e Ascoli (46) cercano di evitare quel posto che significa playout. Il programma dell’ultima giornata prevede Pescara-Nocerina, Reggina-Vicenza, Livorno-Grosseto, Empoli-Cittadella e Padova-Ascoli. IlSussidiario.net ha commentato la conclusiva fatica del campionato di serie B con Mario Mattioli, giornalista Rai di grande competenza sportiva.

La stagione è arrivata al termine: che somme possiamo tirare?

E' stato un campionato interessante, molto combattuto, eppure sul piano del gioco non si sono viste grandi cose. Certamente il Pescara ha mostrato un grande calcio, la Juve Stabia ha fatto vedere delle ottime cose, come anche il Varese e il Sassuolo. Il Torino ha giocato un calcio concreto, come è nella filosofia del tecnico Ventura. Mi è piaciuto anche il Modena che ha mostrato un buon gioco nella fase della sua rimonta.

Restano da decidere le griglie dei playoff. Secondo lei per Sassuolo e Verona è meglio incontrare Varese o Sampdoria?

Penso che non ci possano essere particolari preferenze per nessuna di queste squadre. Eviterei solo la Sampdoria, la formazione più temibile sul piano tecnico.

Il suo pronostico di Varese-Sampdoria.

Credo che sarà un incontro poco combattuto, anche perché le due squadre, qualunque risultato facciano, non sapranno chi incontreranno. 

Rimane da decidere la lotta per la salvezza: chi accompagnerà Gubbio e  AlbinoLeffe in prima divisione?

Credo che la Nocerina sia la maggiore indiziata per la retrocessione diretta, giocando l'ultima partita a Pescara. La squadra abruzzese non vorrà certo sfigurare davanti al suo pubblico.

Quali squadre invece giocheranno i playout?

Ci sarà sicuramente il Vicenza, mentre escluderei invece il Livorno, squadra più solida. Anche l'Empoli non è messo bene, come anche l'Ascoli. Vedremo alla fine chi dovrà affrontare il Vicenza negli spareggi. 

Quali sono state le squadre rivelazione del campionato?