BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

JUVENTUS-MILAN/ Baronio: meglio scappare che inseguire. Come nel '99, con la Lazio... (esclusiva)

Pubblicazione:venerdì 4 maggio 2012

Il duello in testa tra Juventus e Milan è sempre più appassionante (INFOPHOTO) Il duello in testa tra Juventus e Milan è sempre più appassionante (INFOPHOTO)

Anche se c'è stata la battuta d'arresto con il Lecce, psicologicamente stanno sempre meglio quelli della Juventus, proprio perchè sono davanti.

In base ha quello che ha vissuto: a livello di pressioni chi ne ha di più adesso?

Le pressioni restano invariate, perchè il Milan deve sempre vincere per forza.

E la Juve?

Non deve farsi condizionare dalla stampa, che può infastidire la testa dei calciatori. Però la Juve ha una certezza in questo senso.

Cioe?

Hanno un allenatore che li terrà sicuramente sulla corda, per tutti i giorni che mancano alla fine. Non penso davvero che la Juventus fallirà l'appuntamento col titolo. Soprattutto adesso che sono riusciti a completare la rincorsa sul Milan.

Un inseguimento del genere può logorare una squadra per le battute decisive del campionato?

In questo caso non credo, penso che la Juve possa mantenere il suo vantaggio. Anzi: in questo momento la differenza tra Juventus e Milan la fa proprio la forma fisica.

 

A margine, una domanda doverosa: rivedremo in campo Roberto Baronio?

Io ho ancora voglia di giocare, però quest'anno sono rimasto fermo perchè non ho trovato nulla che mi potesse stimolare. Spero di riuscire a trovare qualcosa con la prossima stagione.

 

(Carlo Necchi)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.