BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DIRETTA/ Grosseto-Pescara live (0-2 p.t. Serie B 2011/2012): la partita in temporeale

Pubblicazione:sabato 5 maggio 2012

Zeman (Foto: Infophoto) Zeman (Foto: Infophoto)

DIRETTA GROSSETO-PESCARA LIVE (0-2 PRIMO TEMPO SERIE B 2011/2012): LA PARTITA IN TEMPOREALE - Il Pescara è in vantaggio 2-0 sul Grosseto al termine del primo tempo. Non è stata però una pratica facile per gli uomini di Zeman: per 33 minuti hanno sofferto, sempre comandando la partita ma non riuscendo a trovare lo spunto vincente per colpire il Grosseto. I toscani si sono difesi con attenzione, provando anche qualche ripartenza senza esito. Poi, dopo lo sfortunato episodio occorso ad Alfageme, il Pescara è andato sulla scia della convinzione e ha raddoppiato con l'ennesimo capolavoro di Insigne. Il secondo tempo potrebbe essere una formalità per i biancazzurri (oggi in giallo), con la possibilità di una goleada come nelle ultime due uscite. Zeman deve rinunciare allo squalificato Verratti e all'indisponibile Immobile: assenze che si sentono, perchè mancano i tempi delle giocate del talentino cercato dalla Juventus, e gli abruzzesi cercano di sfondare al centro perchè mancando il capocannoniere del campionato i cross non sono una soluzione. Insigne, però, è poco ispirato, perde costantemente palla cercando il numero a sensazione, e il Pescara perde fiducia. La prima occasione è allora per il Grosseto, con Sforzini che dalla distanza scalda i guanti di Anania, bravo a togliere dall'angolino il destro dell'attaccante toscano. Azione in fotocopia dall'altra parte, con Caprari che prova un tiro che rimbalza davanti a Viotti, il quale però non si fa sorprendere. Quantomeno gli abruzzesi centrano la porta, dopo che Insigne e Cascione avevano sparato alto. Sembra una pratica difficile da sbrigare, ma poi il Pescara trova l'episodio fortuito: cross di Balzano dalla destra e inspiegabile colpo di testa di Alfageme che per anticipare Maniero infila Viotti come se la porta fosse l'altra.  Sbloccata la gara, il Pescara prende fiducia e comincia a riversarsi in avanti con sempre più convinzione. Al 42' assistiamo quindi all'ennesimo eurogol di Lorenzo Insigne: scatta velocissimo dalla sua metacampo palla al piede, arriva al limite dell'area, infila il difensore portandosi sul destro e scarica il tiro a giro che finisce all'incrocio opposto. Diciassettesimo gol in campionato per il giovane di casa Napoli, e partita che a questo punto sembra essere in ghiaccio: il Pescara vola verso la serie A.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER LA DIRETTA DI GROSSETO-PESCARA LIVE (SERIE B 2011/2012): SEGUI E COMMENTA LA PARTITA IN TEMPOREALE


  PAG. SUCC. >