BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DIRETTA/ Atletico Madrid-Athletic Bilbao live (2-0 p.t. finale Europa League 2011/2012): la partita in temporeale

Pubblicazione:

Radamel Falçao dell'Atletico (INFOPHOTO)  Radamel Falçao dell'Atletico (INFOPHOTO)

LA DIRETTA DI ATLETICO MADRID-ATHLETIC BILBAO LIVE (2-0 PRIMO TEMPO FINALE EUROPA LEAGUE 2011/2012) - Atletico Madrid-Athletic Bilbao 2-0 al 45'. Radamel Falcao show. Il primo tempo della finale di Europa League tra Atletico Madrid e Athletic Bilbao ha avuto un solo protagonista, l’attaccante che con la sua meravigliosa doppietta dà ai Colchoneros il 2-0 parziale con cui si è andati negli spogliatoi. L’attaccante colombiano dell’Atletico Madrid è stato il protagonista assoluto di un primo tempo che globalmente è stato più combattuto che bello: grande agonismo a Bucarest, in un pentitissimo derby spagnolo tra due grandi protagoniste di questa edizione della Europa League. CRONACA PRIMO TEMPO – L’Atletico Madrid del “Cholo” Diego Simeone ha avuto due grandi meriti: non far giocare l’Athletic Bilbao come vuole Bielsa (non si è vista traccia del tanto reclamizzato gioco del “Loco” argentino) e avere un fenomeno come il colombiano Falcao. L’anno scorso l’attaccante era nel Porto di Villas Boas: vinse l’Europa League e ne fu capocannoniere. Quest’anno sarà sicuramente di nuovo capocannoniere ed è a un passo anche dal titolo. Mai come stavolta bisogna soprattutto raccontare i gol: dopo pochi minuti Falcao riceve palla in area, ubriaca il difensore con una serie di finte e poi lascia partire un delizioso tiro a girare che va ad infilarsi nell’angolino alto alla destra del portiere Iraizoz (1-0). Poco dopo la mezz’ora, nasce tutto da un grave errore di Amorebieta, che perde palla al limite della propria area. Ne approfitta Arda Turan, che recupera la sfera e la serve a Falcao al centro dell’area. Il colombiano però è spalle alla porta e pressato da un difensore, ma si gira e lo evita con facilità irrisoria. A quel punto non deve fare altro che sparare un missile nella porta distante soltanto pochi metri, e ancora una volta l’estremo difensore basco non può davvero farci nulla. Per il resto grande agonismo ma non molte emozioni. Falcao sfiora sul finale un terzo gol che sarebbe stato molto simile al primo, mentre Llorente si lascia sfuggire l’unica occasione buona: la sfida personale con Falcao la sta perdendo, proprio come Bielsa con Simeone. 

PAGELLE
ATLETICO MADRID 6,5 – Fa tutto come si deve, poi ci pensa Falcao.
ATHLETIC BILBAO 5 – Questa sarebbe una squadra dal gioco miracoloso?
MIGLIORE IN CAMPO: FALCAO 8,5 – I due gol sono semplicemente dei capolavori.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER LA DIRETTA DI ATLETICO MADRID-ATHLETIC BILBAO LIVE (FINALE EUROPA LEAGUE 2011/2012): SEGUI E COMMENTALA IN TEMPOREALE


  PAG. SUCC. >