BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PAGELLE/ Polonia-Russia (1-1): voti, cronaca e tabellino (gruppo A Europei 2012)

Pubblicazione:mercoledì 13 giugno 2012

Lewandowski (Foto: Infophoto) Lewandowski (Foto: Infophoto)

PAGELLE

 

POLONIA 

Tyton 6: poco sollecitato, ma quando interviene lo fa con sicurezza

Piszczek 5: si perde Dzagoev sul gol russo: errore tanto banale quanto pesante

Wasiliewski 6: tiene botta al potere fisico dell’attacco russo

Perquis 6,5: un gigante, soprattutto nel finale quando copre ovunque

Boenisch 5,5: da elogiare la costanza nell’inserimento offensivo, soprattutto nel secondo tempo; ma spesso sbaglia i cross

Dudka 6: sempre nel vivo della manovra

Dal 73' Mierzejewski: s.v.

Polanski 7: uno dei migliori, per la costanza negli inserimenti, come in occasione del gol anullato

Dall 84' Matuschyk: s.v.

Blaszczykowski 6.5: per tutto il primo tempo, è sornione; ma poi si inventa un gol che ha un importanza incredibile, oltre ad essere di una rara bellezza

Murawski 5: la sua assistenza in attacco è impalpabile, meglio in fase difensiva

Obraniak 6: rifornisce costantemente le torri di cross invitanti, per il resto non si vede più di tanto

Dal 93' Brozek: s.v.

Lewandowski 6.5: è un gigante, più che in valore assoluto, per quanto riesca a caricarsi sulle spalle la squadra in un momento cosi delicato, nonostante la giovane età. Catalizza tutte le azioni, e mette in costante apprensione la retroguardia avversaria

All: Smuda 6,5: imposta inizialmente i suoi per non prenderle più che per darle. La sua bravura è quella di accorgersi del momento favorevole e di cambiare i suoi, aumentando il peso offensivo e permettendogli di dominare il secondo tempo


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >