BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

DIRETTA/ Germania-Grecia live (1-0 p.t. Europei 2012): la partita in temporeale

Germania-Grecia chiude il primo tempo con un risultato favorevole ai tedeschi, come da previsioni. Gli ellenici hanno resistito, ma non abbastanza. La diretta di Germania-Grecia live

La Nazionale della Germania (Infophoto) La Nazionale della Germania (Infophoto)

Il primo tempo tra Germania e Grecia termina sul punteggio di 1-0 per i tedeschi. Decide il gol di Lahm al 39' minuto. Joachim Low stravolge l'assetto offensivo, relegando in panchina Muller, Podolski e il top scorer SuperMario Gomez. Dentro i giovanissimi e il grande vecchio: Marco Reus, Andre Schurrle e Miro Klose, a caccia di altri gol per incrementare il record personale. Di contro Fernando Santos sopperisce all'assenza di Karagounis (squalificato) con l'inserimento di Ninis, largo a destra con Katsouranis centrale. Come da copione gli ellenici impostano una gara di contenimento. La Germania sfonda subito ma non affonda. O meglio, passa ma in fuorigioco con Shurrle, giustamente ravvisato in off side sul suggerimento di Reus (3'). Col passare dei minuti la Grecia serra le maglie e la Germania infittisce il fraseggio anche per vie orizzontali, tentando di aggirare il fortino dalle ali. Al 23' la prima breccia: la prima azione tutta al volo libera Ozil per un rigore in movimento, calciato però addosso a Sifakis in uscita bassa. Nei due minuti seguenti il portiere greco diventa vecchio: al 24' para in tuffo il destro dal limite di Reus, concedendo solo un corner. Da cui scaturisce un tiro cross dello stesso Reus: Klose si avventa ma manca l'impatto vincente di un attimo. Poco dopo (26') ancora Rues protagonista: petto di Klose, filtrante di Ozil per liberarlo al tiro, ma il destro da buona posizione esce sballato. Al 32' l'unico squillo ellenico degno di nota: Ninis calcia in diagonale dal vertice destro dell'area, il destro velenoso crea qualche apprensione a Neuer che va giù un po' molle, ma efficace. Proprio quando i primi dubbi increspano il monologo cdei soldatini crucchi, ci pensa il capitano a togliere i crauti dal fuoco. Lahm riceve sulla fascia sinistra, all'altezza dei venti metri: si accentra alla sua maniera ed esplode un gran destro ad uscire che gonfia la rete dell'incolpevole Sifakis. 1-0 Germania al 39'. Nel recupero altra occasione per Schurrle: sventola dai 25 metri col destro, palla forte ma a lato di poco. La domanda è: come potrà pareggiare la Grecia? 

Voto Germania: 6,5
Migliore in campo Germania: Lahm e Khedira voto 7
Voto Grecia: 5,5
Migliore in campo Grecia: Ninis 6,5