BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOSCOMMESSE/ Milanetto si difende, Carobbio accusa Conte e Mezzaroma

Pubblicazione:

Antonio Conte (Infophoto)  Antonio Conte (Infophoto)

L'ex presidente Pierandrea Semeraro, figlio dell'ex patron Giovanni, ha ricevuto un avviso a comparire dalla Procura di Bari per essere sottoposto domani ad un interrogatorio come persona sottoposta ad indagine con l'accusa di frode sportiva. Secondo i carabinieri e la Procura barese, Semeraro avrebbe dato (tramite l'imprenditore salentino Carlo Quarta, anch'egli indagato) 230mila euro all'ex calciatore del Bari, Andrea Masiello, e ad altre due persone affinché i biancorossi perdessero il derby di serie A Bari-Lecce del maggio 2011 finito 2-0 per i giallorossi con clamoroso autogol di Andrea Masiello.

Oggi, infine, anche il presidente del Pescara, Daniele Sebastiani, è stato in Procura federale per essere ascoltato, probabilmente per chiarire la presunta combine di Pescara-Albinoleffe 2-0 (26 febbraio 2011).



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.