BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

OLIMPIADI LONDRA 2012/ Federer non sarà portabandiera della Svizzera. Chi sarà l'ultimo tedoforo?

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Roger Federer (Infophoto)  Roger Federer (Infophoto)

Una scelta importante è quella del Sudafrica, che ha scelto Caster Semenya, la campionessa degli 800 di atletica che ha passato anni difficili per la sua mascolinità che ha generato molte polemiche. In Gran Bretagna invece tiene banco la polemica sull'ultimo tedoforo. I candidati sono due grandissimi campioni del recente passato, Steve Redgrave (canottaggio) e Daley Thompson (decathlon); il primo è Sir, bianco e 100% originario delle isole britanniche, il secondo è nero e spesso “politicamente scorretto”. Insomma, una scelta che avrebbe molti riflessi anche politico-sociali, sempre che questa polemica non spinga il Comitato organizzatore a scegliere qualcun'altro. Invece il portabandiera è stato deciso: sarà Chris Hoy, fenomeno del ciclismo su pista e già vincitore in carriera di quattro ori olimpici e undici mondiali.

 

(Mauro Mantegazza)

< br/>
© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.