BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

DIRETTA/ Italia-Inghilterra live (1-1 p.t. amichevole internazionale): la partita in temporeale

Italia-Inghilterra chiude il primo tempo sul punteggio di 1-1. Partita bella ed equilibrata in cui forse gli inglesi meritavano di più. La diretta di Italia-Inghilterra live la ripresa

Il Ct. Cesare Prandelli (Foto: Infophoto) Il Ct. Cesare Prandelli (Foto: Infophoto)

Italia e Inghilterra pareggiano per 1-1 al termine del primo tempo dell’amichevole che le due nazionali stanno giocando oggi a Berna, capitale della Svizzera. Le due reti sono state segnate rispettivamente da De Rossi per gli azzurri al 15’ minuto e poi da Jagielka al 28’ minuto: entrambi i gol sono stati segnati di testa sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Nessuna sorpresa nella formazione italiana, e d’altronde Cesare Prandelli aveva annunciato ufficialmente gli “11” titolari già nella conferenza stampa della vigilia ieri pomeriggio. La partita era la rivincita – anche se con molto meno in palio – dei quarti di finale degli Europei 2012, vinti domenica 24 giugno dagli azzurri a Kiev dopo i calci di rigore. La partita è stata tutto sommato piacevole, giocata su buoni ritmi tra due squadre che hanno cercato di giocare bene, anche se va detto che non ci sono da registrare grandissime occasioni da gol. L’Italia giovane e sperimentale di Cesare Prandelli è comunque piaciuta, soprattutto con un Ogbonna molto positivo in difesa, con Diamanti sempre pericolosissimo quando ha la palla tra i piedi e con Destro che ha dimostrato di essere una prima punta davvero abile. Però, curiosamente, proprio nel giorno dei tanti giovani e debuttanti, il gol italiano è stato segnato proprio dal più esperto di tutti i giocatori schierati dal commissario tecnico. Siamo al 15’ minuto e Diamanti batte una punizione tagliata sul primo palo, molto pericolosa. Butland devia in angolo, ed è lo stesso giocatore del Bologna a battere: cross perfetto, e splendido inserimento del centrocampista della Roma. Va detto che l’Italia era già stata pericolosa al primo minuto, con un colpo di testa di Ogbonna, ancora da calcio d’angolo. Dopo il gol azzurro è arrivato il momento migliore per l’Italia, con Destro protagonista di due belle conclusioni; l’Inghilterra però è riuscita a pareggiare sfruttando proprio un calcio d’angolo. Siamo al 28’, e il difensore centrale Jagielka trafigge Sirigu dopo aver anticipato Balzaretti. Per gli inglesi da segnalare anche una bella punizione del veterano Frank Lampard. Partita comunque piacevole, speriamo che nella ripresa continui così.