BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CLASSIFICA SERIE A/ I risultati della prima giornata di campionato

Dopo le vittorie di Fiorentina e Juventus, anche Inter, Lazio e Napoli debuttano con un successo. La Roma invece pareggia, e il Milan perde in casa con la Sampdoria: risultati e classifica.

Wesley Sneijder (Infophoto) Wesley Sneijder (Infophoto)

SERIE A: I RISULTATI DELLA PRIMA GIORNATA E LA CLASSIFICA – Rieccoci. Il campionato di serie A è tornato e tra ieri ed oggi si è giocata la prima giornata di questa stagione 2012-2013. Nelle dieci partite giocate abbiamo avuto quattro vittorie in casa, altrettante in trasferta e due pareggi. Sono stati segnati ventuno gol, dei quali dieci delle squadre in casa e undici delle formazioni che giocavano in trasferta. Quindi il fattore campo non è stato molto rispettato, in particolare oggi, dopo che i due anticipi di ieri si erano invece conclusi con le vittorie delle squadre di casa.

La Fiorentina aveva aperto il campionato battendo per 2-1 l’Udinese in rimonta, con la doppietta di Jovetic a ribaltare l’iniziale vantaggio friulano segnato da Maicosuel. In serata invece la Juventus campione d’Italia in carica aveva esordito con una vittoria per 2-0 sul Parma, firmata dalle reti di Lichtsteiner e Pirlo nella ripresa. La giornata di oggi si è invece aperta con la prima vittoria esterna del nuovo campionato, ed è stato un colpo clamoroso: la Sampdoria neopromossa ha espugnato il campo di San Siro, battendo il Milan per 1-0 grazie al gol messo a segno dal difensore Costa. Un risultato inatteso e che conferma una estate difficile per i rossoneri, mentre i liguri dimenticano subito la penalizzazione. In serata invece Inter e Napoli hanno esordito con due roboanti vittorie. I nerazzurri hanno spento l’entusiasmo di Pescara per il ritorno della propria squadra nel massimo campionato: Sneijder, Milito e Coutinho hanno messo a segno le reti che hanno fissato il punteggio di Pescara-Inter sullo 0-3. Stesso risultato e clamore forse ancora maggiore a Palermo, dove il Napoli ha travolto i padroni di casa grazie alle reti di Hamsik, Maggio e Cavani: Palermo-Napoli 0-3, la partenza migliore possibile per Mazzarri. Zeman invece ha dovuto soffrire parecchio: Roma-Catania è finita 2-2, e i giallorossi si sono salvati dalla sconfitta solo nei minuti di recupero. Siciliani in vantaggio con Marchese, primo pareggio di Osvaldo, ma poi Gomez aveva riportato avanti il Catania. Il giovane Lopez ha siglato in extremis il gol del definitivo pareggio. La Lazio ottiene un importante successo sul difficile campo di Bergamo, battendo per 1-0 l’Atalanta grazie alla rete di Hernanes e chiudendo nel modo migliore un’estate complicata. I nerazzurri restano a -2. Chievo-Bologna finisce 2-0: Pellissier e Cruzado firmano la vittoria con cui la stagione dei veronesi comincia nel modo migliore. Ottimo esordio del Genoa, che ha battuto in casa per 2-0 il Cagliari grazie ai gol di Merkel e di Immobile, uno dei giovani più attesi del nuovo campionato. Finisce senza reti invece Siena-Torino (0-0): buon punto per gli ospiti che annullano la penalizzazione minima, mentre il Siena risale soltanto da -6 a -5.

 

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER I RISULTATI DELLA PRIMA GIORNATA E LA CLASSIFICA DELLA SERIE A