BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO/ Ag. Zambrotta: si allena e aspetta l'offerta giusta (esclusiva)

Pubblicazione:lunedì 27 agosto 2012

Zambrotta (infophoto) Zambrotta (infophoto)

CALCIOMERCATO: ZAMBROTTA, L'AGENTE BONETTO PARLA DEL FUTURO DEL PROPRIO ASSISTITO (esclusiva) - Il calciomercato delle squadre italiane è ancora in fermento. Mancano solo pcohi giorni alla fine delle trattative, la Juventus è alla ricerca di un attaccante importante per la prossima stagione e nel mirino è finito Fernando Llorente, attaccante spagnolo classe 85' in forza all'Athletic Bilbao. Llorente ha rotto con la società basca e ha deciso di andare via perchè vuole fortemente vestire la maglia bianconera in vista della prossima stagione. Anche il Milan è alla ricerca di rinforzi importanti, nella nostra esclusiva con Ielpo (clicca QUI per leggerla) si è parlato anche di possibili rinforzi sulle corsie laterali. Eppure il Milan in questi mesi di mercato ha perso molti senatori che hanno sicuramente indebolito la squadra. E' andato anche Gianluca Zambrotta, classe 77', uno dei terzini più forti in Italia, che ha lasciato il club rossonero in scadenza di contratto. Attualmente Zambrotta è un giocatore svincolato. Per saperne di più sul futuro dell'ex calciatore di Juventus e Milan abbiamo intervistato, in esclusiva per Ilsussidiario.net, il procuratore del giocatore, Giuseppe Bonetto, che ha dichiarato: "Zambrotta si sta allenando perchè ha ancora voglia di giocare. Al momento non sono arrivate offerte concrete da parte dei club interessati, vediamo cosa succederà in questi giorni. Italia o estero? Non mi va di parlare delle singole offerte, non fomentiamo il mercato". Parole importanti quelle di Bonetto che confermano la volontà di Zambrotta di continuare a giocare. L'ex  terzino del Milan era stato accostato anche al Napoli che cercava un esterno d'esperienza ma Mazzarri sembra voler puntare su altri giocatori in vista della prossima stagione. Il Milan invece ha deciso di lasciare anche Mesbah dopo aver perso Taiwo che è andato in prestito alla Dinamo Kiev. Forse Zambrotta sarebbe servito viste le condizioni attuali della rosa di Massimiliano Allegri che ieri non ha cominciato bene il proprio campionato perdendo uno a zero in casa contro la Sampdoria. Zambrotta ha ricevuto anche offerte provenienti dall'estero ma al momento il discorso è stato accantonato. Il terzino italiano attende un progetto serio per ripartire nella prossima stagione. Certo, un giocatore del suo livello potrebbe tranquillamente giocare ancora in Serie A nella prossima stagione.


  PAG. SUCC. >