BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALENDARIO SERIE B 2012/2013/ Le date e le partite del campionato dopo il sorteggio

Oggi a Verona è stato presentato il calendario del campionato di serie B 2012/2013: ecco tutte le giornate e le novità più interessanti della prossima stagione del campionato cadetto.

Infophoto Infophoto

Oggi, nell'impareggiabile scenario dell'Arena di Verona, è ufficialmente “nato” il calendario del campionato della serie B 2012/2013, che anche quest'anno sarà ribattezzata Bwin in onore dello sponsor principale, che ha rinnovato l'accordo con la Lega della serie cadetta. Per ormai l'ottavo anno consecutivo, la serie B vedrà ai nastri di partenza ben ventidue squadre, anche se il calcioscommesse fa ancora vivere ad alcune società delle giornate non proprio tranquille in questo periodo, in particolare a Lecce e Grosseto.

L'Arena di Verona è stata scelta invece per sottolineare e celebrare “quella Italia bella, ricca di fascino, da valorizzare e, soprattutto, rappresentativa del patrimonio che caratterizza i 22 territori che formano la Serie bwin” (come si leggeva nella presentazione ufficiale della Lega). Al sorteggio erano presenti il presidente della Lega di Serie B Andrea Abodi, il presidente della Federcalcio Giancarlo Abete, il sindaco di Verona Flavio Tosi, e poi il presidente del'Associazione calciatori Damiano Tommasi, il numero uno dell'Associazione arbitri Marcello Nicchi e quello dell'Associazione allenatori Renzo Ulivieri. Il campionato italiano di serie B numero 81 scatterà dunque sabato 25 agosto – con un anticipo al venerdì – e si concluderà sabato 18 maggio 2013. Molte sono le cose importanti da sottolineare per quanto riguarda le date: ci saranno sei turni infrasettimanali (25/9, 30/10, 26/12, 26/2, 19/3, 16/4) suddivisi equamente tra girone d'andata e di ritorno, cinque domeniche nelle quali la serie B scenderà in campo in esclusiva (9/9, 14/10, 23/12, 30/12, 24/3) e – leggendo queste date – avrete potuto cogliere la grande novità di questo campionato 2012/2013: per la prima volta in Italia (almeno nei campionati principali), due giornate di campionato saranno giocate nel periodo natalizio, cioè ad essere precisi il giorno di Santo Stefano e poi domenica 30 dicembre. Dopo questo tour de force per avere il palcoscenico durante le vacanze, la serie B si concederà una lunga sosta invernale, che durerà quasi fino alla fine del mese di gennaio. Curiosa novità per quanto riguarda i numeri di maglia: ci sarà l'obbligo per i portieri di indossare i numeri di maglia 1, 12 e 22, mentre i giocatori di movimento dovranno avere un numero fra il 2 ed il 30.