BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CHAMPIONS LEAGUE/ I risultati delle partite e la classifica dei gironi di Milan, Real Madrid e le altre

Ecco i risultati e le classifiche dei gironi di Champions League che hanno giocato questa sera la prima giornata. Per il Milan soltanto un pareggio in casa contro l'Anderlecht.

Infophoto Infophoto

CHAMPIONS LEAGUE 2012-2013: RISULTATI DELLA PRIMA GIORNATA E CLASSIFICHE DEI GRUPPI A, B, C, D – Un brutto Milan pareggia in casa contro l’Anderlecht e non riesce ad uscire dalla crisi che lo sta colpendo in questo inizio di stagione. Il Real Madrid batte il Manchester City nella partita più attesa della serata con un clamoroso ribaltone del finale. Il Paris Saint Germain inizia la stagione europea con una travolgente vittoria contro la Dinamo Kiev anche grazie ai gol di Zlatan Ibrahimovic e Thiago Silva. Questi sono stati i risultati più significativi della prima giornata della Champions League 2012-2013 per i gironi A, B, C e D. Nel gruppo A, dunque, Psg-Dinamo Kiev è finita 4-1 e i francesi partono nel modo migliore in questa Coppa che li vede tra i protagonisti più attesi; il Porto tiene il ritmo della squadra di Carlo Ancelotti grazie alla vittoria per 2-0 in trasferta sul campo della Dinamo Zagabria. Le due squadre più attese del raggruppamento sembrano già prendere il largo. Stesso discorso nel gruppo B, dove Arsenal e Schalke 04 hanno ottenuto una doppia vittoria in trasferta, mettendo già in chiaro le gerarchie. L’Arsenal rovina la festa di Montpellier per il debutto della squadra francese in Champions League con una vittoria in rimonta: Montpellier-Arsenal finisce 1-2, stesso punteggio con il quale lo Schalke 04 s’impone in Grecia sul campo dell’Olympiacos Pireo. Il gruppo C è quello del Milan, che non inizia nel modo migliore la stagione europea: alla terza partita a San Siro, la squadra di Max Allegri riesce soltanto a non perdere contro i belgi dell’Anderlecht (0-0), ma ancora una volta la prestazione è deludente e il gol non arriva. La panchina di Allegri ora traballa ancora di più. Le gerarchie del girone hanno subito un duro colpo, soprattutto nell’altra partita: il Malaga travolge per 3-0 lo Zenit San Pietroburgo di Luciano Spalletti rendendo indimenticabile il debutto in Champions League e prendendo il comando solitario del gruppo. Infine il gruppo D, senza dubbio il più difficile di questa edizione: Real Madrid-Manchester City vive un finale incredibile. Le due squadre sono sull’1-1 all’85’, poi passano in vantaggio gli inglesi di Roberto Mancini. In quel momento Mourinho è sull’orlo del baratro, ma il Real ribalta la situazione in pochi minuti con due gol e vince 3-2. Nell’altra partita del gruppo il Borussia Dortmund batte per 1-0 l’Ajax e si candida a prima rivale delle due ‘super-potenze’: in fondo, i giallo-neri sono i campioni di Germania in carica. Vietato sottovalutarli.

 

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER I RISULTATI DELLA PRIMA GIORNATA DELLA CHAMPIONS LEAGUE 2012-2013 E PER LE CLASSIFICHE DEI GRUPPI A, B, C, D