BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PAGELLE/ Varese-Bari 2-2 (Serie B): i voti della partita

Pubblicazione:martedì 18 settembre 2012

Abdelkader Ghezzal, attaccante del Bari (Infophoto) Abdelkader Ghezzal, attaccante del Bari (Infophoto)

PAGELLE VARESE-BARI (SERIE B): I VOTI DELLA PARTITA – Campionato di serie B 2012/2013, posticipo della quarta giornata: la partita tra Varese e Bari termina in parità con il risultato di 2 a 2. Tutti i gol vengono segnati nella ripresa: prima è Ebagua al 54' a portare in vantaggio i varesotti; raddoppia Konè al 82'. Nel finale il Bari raggiunge il pareggio con i gol di Caputo al 87' e di Borghese al 91'.
VARESE-BARI VOTO DELLA PARTITA, 7,5  - Partita molto bloccata nel primo tempo, nella ripresa accade di tutto: da una parte il Varese continua il pressing con cui aveva finito la prima frazione di gioco e di conseguenza trova il gol del vantaggio con Ebagua. Poi il Bari inizia a pressare per trovare il gol del pareggio: in questo tentativo subisce i continui contropiedi del Varese, che trova così il raddoppio con Konè. Ma dopo il raddoppio, i padroni di casa, spegnono la testa e si bloccano, così il Bari, continuando a crederci, prima accorcia con Caputo, e poi, nel recupero trova il miracoloso pareggio con Borghese. Il pareggio, per come si è sviluppata la partita è sembrato il risultato più giusto. 
VOTO  VARESE, 5,5: gioca un ottimo finale di primo tempo e un buon inizio di secondo; trova il vantaggio, poi, nonostante il pressing del Bari, trova il raddoppio in contropiede. Poi si spegne e lascia che il Bari trovi le forze per andare a recuperare il doppio vantaggio. Una squadra che punta alla serie A dovrebbe essere più concentrata per tutta la durata del match; il vantaggio che i padroni di casa si fanno rimontare è causata da mancanza di concentrazione e superficialità da squadra ancora inesperta.
VOTO BARI, 7: il voto è dovuto alla reazione avuta dagli ospiti; sotto di un gol hanno provato a rimontare, ma hanno finito per subire il secondo gol in contropiede. Nonostante il doppio svantaggio, i baresi hanno mostrato una grande forza di volontà e di reazione e questo li ha premiati: infatti hanno trovato i due gol su due calci piazzati, e questo da loro merito. Ottima reazione.
VOTO ARBITRO: Glancola, 5,5: buona direzione per tutto il match anche nella distribuzione dei cartellini; non vede un rigore per il Varese al 94', ma è più responsabilità del guardalinee.
LE PAGELLE DI  VARESE-BARI : I VOTI DEI LOMBARDI
Bressan, 5,5: sicuro nelle parate, ma non nelle uscite. Su un corner su cui non esce il Bari dimezza lo svantaggio.
Fiamozzi, 6,5: il ragazzino è una costante spina nel fianco della difesa barese. Spinge con continuità e fino alla sua uscita il Varese è in vantaggio di 2 gol. (Troest, dal 70' s.t., 5: quando entra il Varese subisce due gol su calci piazzati, sarà un caso?).
Rea, 6: da centrale bene perchè comanda la difesa, poi nel finale manca di testa come tutti i compagni di reparto.
Carrozzieri, 6,5: resiste bene agli assalti baresi fino al finale in cui viene tradito dai compagni; sempre pulito ed elegante nelle uscite palla al piede. 
Grillo, 5: spinge con continuità, ma nel finale i gol del Bari nascono da un corner sul suo lato e da un calcio di punizione causato da lui.
Zecchin, 6,5: spinge bene sulla destra, dribla e batte le punizioni. Dovrebbe essere più continuo durante tutto l'arco della partita.Corti, 5: a centrocampo soffre le sue incapacità di impostazione. Si fa ammonire e rischia più volte il rosso.


  PAG. SUCC. >