BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PROBABILI FORMAZIONI/ Cagliari-Atalanta: le ultime novità (2a giornata Serie A)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto: InfoPhoto  Foto: InfoPhoto

QUI ATALANTA - Come il Cagliari, anche l’Atalanta insegue i primi tre punti stagionali. Dopo essere stata sconfitta in casa dalla Lazio, Colantuono tenta di conquistare la vittoria in terra sarda proponendo il collaudato modulo 4-4-1-1. In difesa il tecnico nerazzurro potrà contare nuovamente su  Manfredini mentre continua ad essere assente Carmona, in tribuna anche nella sfida contro la Lazio. Ecco allora che al centro della difesa dovrebbero essere schierati Stendardo e Manfredini, mentre sui lati permangono ancora dei dubbi: a sinistra il ballottaggio è tra Brivio e Peluso, mentre a destra a giocarsi il posto sono Bellini e Matheu. Confermato invece a centrocampo Biondini, affiancato da Cigarini, mentre più larghi ecco schierati Schelotto e Bonaventura. Reparto offensivo infine composto da Moralez e Denis. "Secondo me abbiamo fatto una grande partita contro la Lazio - ha detto Colantuono - dunque non ci sarebbe motivo di fare rivoluzioni". "Dobbiamo solo conservare la nostra mentalità. Questa è una squadra compatta, sicura dei suoi mezzi. Sono sicuro che alla fine il lavoro ci premierà". Il tecnico commenta poi l'arrivo del promettente attaccante De Luca, ma anche l'evitata partenza di Peluso e Schelotto. "De Luca è un giovane interessante, una seconda punta molto rapida: ci sarà molto utile. Quanto a Peluso e Schelotto sono contento che siano rimasti, sono due giocatori importanti e molto seri".


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >