BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

PROBABILI FORMAZIONI/ Cagliari-Atalanta: le ultime novità (2a giornata Serie A)

La seconda giornata del campionato di Serie A vede scendere in campo questa sera anche Cagliari e Atalanta. Test importante per entrambe le formazioni che arrivano da una sconfitta

Foto: InfoPhoto Foto: InfoPhoto

Anche se davanti a uno stadio deserto, sono pronte a scendere in campo in questa seconda giornata di Serie A anche Cagliari e Atalanta. Dopo ore di attesa è infatti arrivata l’ufficialità: secondo quanto deciso dalla Lega Serie A, la gara di questa sera si disputerà nel nuovo stadio Is Arenas di Quartu Sant'Elena e a porte chiuse, dopo che anche la Commissione di Vigilanza aveva dato il via libera alla gara, ma senza il pubblico, per motivi di sicurezza visto che l'impianto è ancora in fase di ristrutturazione. Detto questo, entrambe le formazioni che vanno a sfidarsi stasera sono reduci da una sconfitta rimediata nella prima giornata di campionato: il Cagliari è stato superato dal Genoa, mentre l’Atalanta ha concluso i novanta minuti in casa della Lazio sotto di una rete, siglata da Hernanes. Una sfida quindi estremamente delicata e un’occasione per recuperare il terreno perduto e non deludere ancora i rispettivi tifosi.    

Con una grande voglia di non perdere altro terreno, il Cagiari dovrebbe scendere in campo con il 4-3-3, sperimentazione di questa nuova stagione. Davanti ad Agazzi, chiamato a difendere la porta sarda, ecco la linea difensiva composta da Ariaudo, che dovrebbe prendere il posto di Avelar, in ombra nella sfida contro il Genoa, insieme a Pisano, Rossettini e Astori. A centrocampo mister Ficcadenti ritrova Conti, a cui affiancherà Dessena e Nainggolan, mentre in attacco spazio al tridente Cossu, Nenè e Thiago Ribeiro. Doveva teoricamente essere schierato Pinilla, che però è stato fermato da un infortunio rimediato in allenamento. E' stato lo stesso giocatore a comunicare in un post sulla propria pagina Twitter l'assenza nella sfida di questa sera: "Oggi purtroppo non ci sarò… Forza ragazzi #forzacagliari... Oggi prendiamo i primi 3 punti..!!!”, ha scritto l’attaccante cileno. Da sottolineare invece che nella giornata di ieri il tecnico della formazione sarda Ficcadenti è stato l'unico allenatore della Serie A a non aver rilasciato dichiarazioni alla stampa, quindi le sue idee e i suoi progetti riguardo la sfida con l'Atalanta saranno più chiari solamente al fischio d'inizio.