BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

PROBABILI FORMAZIONI/ Napoli-Fiorentina: le ultime novità (2a giornata Serie A)

Edinson Cavani (InfoPhoto) Edinson Cavani (InfoPhoto)

QUI FIORENTINA - Dopo un ricco mercato estivo, il tecnico Viola Vincenzo Montella si prepara a schierare gran parte dei nuovi arrivi. Gli unici due giocatori che questa sera non saranno presenti in campo nella sfida contro il Napoli sono Savic, difensore arrivato dal Manchester City, e Luca Toni. Ecco allora che la formazione viola appare decisamente rivoluzionata, soprattutto in difesa: davanti a Viviano dovrebbe essere schierati con ogni probabilità Tomovic, Roncaglia e Rodriguez, mentre a centrocampo la presenza di Aquilani fin dal primo minuto è ancora in dubbio. L’ex milanista potrebbe lasciare il posto a Romulo: uno dei due andrà a formare il centrocampo viola insieme a Borja Valero e Pizarro, con Cuadrado e Pasqual a occupare le corsie esterne. In attacco, come annunciato, confermato Jovetic al fianco di El Hamdaoui. "Ero molto curioso per l'esordio e lo sono ora per questa sfida contro un avversario attrezzato per lo scudetto - ha detto in conferenza stampa Vincenzo Montella - Noi però non siamo ancora una squadra al contrario del Napoli che ha più esperienza, più intesa, il lungo lavoro di Mazzarri e diversi giocatori spesso immarcabili. Guai concedergli spazio". Il tecnico viola commenta poi positivamente il mercato estivo chiuso da poco: "Sono molto soddisfatto pure io e ho fatto i complimenti al presidente e ai dirigenti. Il voto? Credo che di più non si potesse fare, quindi do 10".