BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PROBABILI FORMAZIONI/ Cesena-Novara: le ultime novità (3a giornata serie B)

Pubblicazione:domenica 9 settembre 2012 - Ultimo aggiornamento:domenica 9 settembre 2012, 15.39

Foto: InfoPhoto Foto: InfoPhoto

QUI NOVARA - In casa Novara non dovrebbe preoccupare la distorsione alla caviglia rimediata da Piovaccari ieri mattina nell’ultimo allenamento prima della partenza per Cesena. E’ proprio lui infatti che questa sera dovrebbe prendere il posto in attacco accanto a Gonzalez. Se il giocatore non dovesse farcela ecco pronto Mehmeti che non vede l’ora di poter dimostrare le sue doti. Un altro dubbio che nelle prossime ore il tecnico Tesser dovrà sciogliere è quello riguardante il trequartista, anche se per il momento risulta favorito Lazzari su Motta. Superati questi dettagli, il resto la formazione è praticamente già chiara: fatta eccezione per l’assenza di Bardi, impegnato con l’Under 21, e di Valchanov, convocato tra le fila della Bulgaria, tra i pali andrà Kosicky. Davanti a lui ecco Ghiringhelli sulla destra, mentre Lisuzzo e Bastrini andranno a comporre ancora una volta la coppia centrale in attesa di Ludi. A sinistra ecco invece Alhassan, con il naso ancora fasciato dopo la rottura, mentre vista l’assenza di Pesce per infortunio dovrebbe comparire Parravicini a sinistra, con Marianini inamovibile. “Il Cesena sarà carico e grintoso, più strutturato a centrocampo, per un discorso forse tattico. Io mi aspetto una squadra tonica. Dico questo perché io ho grande rispetto per tutti gli avversari che andremo a trovare, senza guardare la classifica. I 90 minuti fini a se stessi sono difficili contro tutti”. Queste le parole del tecnico Tesser alla vigilia.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER IL DETTAGLIO DELLE PROBABILI FORMAZIONI DI CESENA-NOVARA


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >