BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

COPPA D'AFRICA 2013/ Il calendario: programma, date e ore delle partite

Ecco il calendario con il programma di tutte le partite della Coppa d'Africa 2013, che si disputa in Sudafrica. Il traguardo sarà la finale di Johannesburg di domenica 10 febbraio

Infophoto Infophoto

COPPA D'AFRICA 2013, IL CALENDARIO DI TUTTE LE PARTITE – L'Africa torna al centro della scena del calcio mondiale: ad un solo anno dall'edizione 2012 (vinta a sorpresa dallo Zambia) torna la Coppa d'Africa, che a partire da questa edizione si disputerà negli anni dispari; ed è proprio per permettere questo cambiamento che si torna a giocare per il titolo di campioni d'Africa ad un solo anno di distanza. Dodici mesi fa l'appuntamento era in Gabon e Guinea Equatoriale, due piccole nazioni per la prima volta sulla ribalta internazionale; stavolta invece si gioca in Sudafrica, in cinque stadi che hanno già ospitato i Mondiali del 2010: le città ospitanti sono Johannesburg – dove si giocherà la finale – Port Elizabeth, Durban, Nelspruit e Rustenburg. Sedici sono le nazioni partecipanti, che saranno divise in quattro gironi da quattro squadre ciascuno: le prime due classificate accederanno ai quarti di finale, da dove si inizierà a giocare con la formula dell'eliminazione diretta, fino a domenica 10 febbraio, quando si disputerà la finale. Per il momento questa edizione della Coppa d'Africa ha fatto notizia soprattutto per alcune clamorose eliminazioni: infatti non hanno passato le qualificazioni tre grandi del Continente Nero come Egitto, Camerun e Senegal. Dunque non ci sarà Samuel Eto'o e non ci saranno nemmeno gli egiziani, che detengono il record di vittorie del torneo, con ben 7 Coppe d'Africa in bacheca. Nel gruppo A ci saranno i padroni di casa del Sudafrica, insieme alla grande novità Capo Verde (il piccolo arcipelago dell'Oceano Atlantico che è arrivato per la prima volta alla fase finale), e poi Angola e Marocco, un'altra grande storica del calcio africano che però non ottiene più risultati di rilievo da alcuni anni. Nel gruppo B la grande favorita è il Ghana, che certamente sarà una delle squadre più attese: sulla carta l'avversaria più pericolosa dovrebbe essere il Mali, mentre il Niger e la Repubblica Democratica del Congo (l'ex Zaire) tenteranno di fare la sorpresa. Nel gruppo C sotto i riflettori i campioni in carica dello Zambia – che l'anno scorso riuscirono a ribaltare le gerarchie – e la Nigeria, che si ripresenta dopo la clamorosa mancata qualificazione di un anno fa; c'è poi il ritorno dell'Etiopia, protagonista delle prime edizioni ma assente da ben 30 anni, e il Burkina Faso che tenteranno di sovvertire le previsioni della vigilia. Nel gruppo D ci sarà quella che probabilmente è la favorita numero 1 della Coppa, cioè la Costa d'Avorio di Didier Drogba, che sfiderà il Togo e poi Tunisia e Algeria, per il gruppo più “nord-africano” del torneo. I tunisini dovrebbero essere i principali avversari della Costa d'Avorio. Come sempre, ci sarà grande attesa per scoprire nuovi talenti che si impongano all'attenzione generale.

 

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER IL DETTAGLIO DEL CALENDARIO DELLE PARTITE DELLA COPPA D'AFRICA 2013