BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

DIRETTA/ Mali-Niger live (Coppa d'Africa 2013): la partita in temporeale

Mali-Niger è la partita che chiude la seconda giornata della Coppa d'Africa 2013. La diretta di Mali-Niger, segui e commenta la partita live in temporeale: chi vincerà?

Prosegue la Coppa d'Africa (Foto: Infophoto) Prosegue la Coppa d'Africa (Foto: Infophoto)

LA DIRETTA DI MALI-NIGER LIVE (COPPA D'AFRICA 2013): LA PARTITA IN TEMPOREALE - Mali-Niger è la partita che chiude la seconda giornata della Coppa d'Africa 2013. Una partita molto difficile da giocare, non tanto per i valori tecnici in campo, ma per la situazione di estrema tensione che vivono i due paesi africani, specialmente il Mali. La responsabilità di vivere la competizione sportiva cercando di portare su di sé le speranze e le delusioni di una popolazione spaventata da un conflitto è davvero una grossa responsabilità. Che divide anche le coscienze dei giocatori, molti dei quali non se la sentono di addossarsi questa grande responsabilità. Dal canto suo anche il Niger non vive una bella situazione, con la pressione sportiva di essere una matricola che deve cercare di non venire eliminata, e con la responsabilità politica dell'invio delle truppe nel Mali per azioni di sostegno e dei gruppi terroristici che hanno raggiunto l'Algeria, partiti anche questi dal Niger. Questa è l'atmosfera che si respira in Coppa d'Africa, dove agonismo e conflitti si incontrano e si scontrano dentro e fuori della propria compagine sportiva. Difficile per un europeo rendersene conto del tutto, ma in un incontro di questa competizione non deve mai mancare la conoscenza di questi elementi.
Il Mali lo scorso anno ha chiuso al terzo posto la competizione, con un risultato inaspettato alla vigilia, ma che rende giustizia delle grandi individualità da cui la squadra è composta. Ciononostante, il mister Carteron non si fida del Niger e lo definisce un "test trappola". Quella che andrà in scena tra poco al Nelson Mandela Stadium di Port Elizabeth sarà una partita vera, anzitutto per la fisicità dell'avversario e per uno stile di gioco "molto diverso da quello del Mali, che dovrà faticare per raccogliere i tre punti". In ogni caso gli obiettivi del Mali sono veramente ambiziosi: "vogliamo fare meglio dell'anno scorso, questo è il nostro obiettivo. Anche se non siamo i favoriti del gruppo".
Dal canto suo anche il Niger è battagliero e non vuole affatto sfigurare in questa competizione non è mai stato protagonista. Il tecnico del Niger, Rohr ha fissato l'obiettivo di nove punti da raggranellare nella fase a gironi. E per ottenerli ha tarato la preparazione per una partenza sprint. Il Mali è avvisato, il Niger quest'anno non farà la comparsa: vuole essere protagonista. Ci riuscirà?

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER LA DIRETTA DI MALI-NIGER (COPPA D'AFRICA 2013): LA PARTITA IN TEMPOREALE