BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

PROBABILI FORMAZIONI/ Siena-Sampdoria: ultime novità (serie A, 21esima giornata)

Foto: InfoPhotoFoto: InfoPhoto

– Il tecnico blucerchiato Delio Rossi ha commentato il passato alla Samp di Giuseppe Iachini, oggi allenatore del Siena: "Lo conosco e onestamente penso che anche lui dovrà adattarsi al gruppo che ha trovato a Siena. Sicuramente è più avvantaggiato lui, perché conosce molto bene il gruppo blucerchiato. Ci terrà a far bene: l'anno scorso ha svolto un ottimo lavoro riportando la Sampdoria in Serie A e sarà stato dispiaciuto di non aver avuto la possibilità di poter allenare la squadra nel massimo campionato”. “Il Siena è una squadra viva – ha poi aggiunto Rossi - che giocherà col coltello tra i denti. L'importante sarà aver più fame di loro, altrimenti vorrà dire che abbiamo dei problemi”. Il mister, in conferenza stampa, ha poi spiegato: “E’ un periodo delicato. Adesso si decide la stagione: dopo queste tre partite sapremo che campionato dovrà fare la Sampdoria”. Il tecnico dovrà fare a meno dell’infortunato Maxi Lopez, definito “un giocatore importante” ma “in questo momento non c'è parità di condizione tra lui e Icardi. Innanzitutto Maxi dovrà ritrovare la miglior forma fisica, poi starà a me valutare”. Krsticic, invece, “ha preso una botta, ha un leggero affaticamento, ma già oggi tornerà in gruppo e quindi non credo che ci siano problemi in vista della sfida di domenica pomeriggio”. Infine, riguardo gli altri, Rossi ha concluso: “Dal momento che subentri, ti devi adattare alle caratteristiche dei giocatori, cercando di penalizzarne il minor numero possibile. A metà campo siamo tanti, ad esempio, mentre negli altri ruoli c'è meno densità numerica. Il treno passerà per tutti: è importante però essere alla stazione quando passa il treno, altrimenti il treno non lo prendi”. Icardi farà dunque coppia con Eder davanti, mentre a centrocampo ci saranno Estigarribia e Poli sulle corsie con Obiang e Krsticic in mezzo al campo.

– Delio Rossi potrà contare su una panchina composta da Da Costa, Berni, Berardi, Castellini, Renan, Mustafi, Poulsen, Rossini, Simon Poulsen, Munari e Soriano, con Maxi Lopez che, rientrato in gruppo da una settimana dopo due mesi di assenza dovuta all'intervento a un ginocchio, non è stato convocato.

– Molte assenze importanti nella Sampdoria, dagli indisponibili Maresca, Juan Antonio e Renan fino a Austoni, Maxi Lopez e Falcone.