BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DIRETTA/ Burkina Faso-Etiopia live (Coppa d'Africa 2013): la partita in temporeale

Pubblicazione:venerdì 25 gennaio 2013

Lo stadio di Nelspruit ospita Burkina Faso-Etiopia (Infophoto) Lo stadio di Nelspruit ospita Burkina Faso-Etiopia (Infophoto)

DIRETTA BURKINA FASO-ETIOPIA LIVE (COPPA D'AFRICA 2013, SECONDA GIORNATA GRUPPO C): LA PARTITA IN TEMPO REALE – Questa sera alle ore 19.00 la Coppa d'Africa 2013 propone l'appuntamento con Burkina Faso-Etiopia, partita della seconda giornata del gruppo C del massimo torneo calcistico africano che si giocherà allo stadio Mbombela di Nelspruit, città del nord-est del Sudafrica vicino ai confini con Swaziland e Mozambico e che i tifosi italiani ricorderanno perché ai Mondiali del 2010 ospitò il sofferto pareggio della Nazionale azzurra contro la Nuova Zelanda. Si tratta di un appuntamento che potrebbe destare la curiosità degli appassionati del calcio del Continente nero, dal momento che né il Burkina Faso né l'Etiopia sono squadre ben conosciute. Infatti, i pronostici danno tutti come favorite per il passaggio ai quarti di finale in questo gruppo Zambia e Nigeria, ma la prima giornata ha riservato una doppia sorpresa con l'Etiopia che ha bloccato con un pareggio per 1-1 i campioni in carica e il Burkina Faso che ha imposto l'identico risultato ai nigeriani. Dunque equilibrio assoluto finora nel raggruppamento, ed appare evidente che la squadra che dovesse riuscire a vincere questa sera si troverebbe con un piede nei quarti, risultato che sarebbe già ampiamente positivo per due formazioni che non erano partite con grandi ambizioni. Un pareggio invece lascerebbe aperte tutte le possibilità, anche se naturalmente potrebbe essere un'occasione persa per entrambe. In ogni caso, speriamo che Etiopia e Burkina Faso confermino quanto di buono hanno fatto vedere nella prima giornata: se così sarà, potremo godere di 90 minuti di buon calcio.

CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI BURKINA FASO-ETIOPIA LIVE (COPPA D'AFRICA 2013, SECONDA GIORNATA GRUPPO C): SEGUI E COMMENTA LA PARTITA IN TEMPO REALE

Il Burkina Faso non è mai riuscito a lasciare un segno profondo nella storia del calcio, a livello mondiale ma pure a livello africano: la sua Nazionale non ha mai partecipato né ai Mondiali né alle Olimpiadi, e anche in Coppa d'Africa una sola volta ha passato il primo turno. Era il 1998 e il Burkina Faso organizzava – per la prima e finora unica volta nella storia – la manifestazione. In quella circostanza Les etalons (gli stalloni, come vengono soprannominati i giocatori della Nazionale) approfittarono del fattore campo per passare prima il girone e poi anche i quarti di finale, sconfiggendo la Tunisia ai rigori, prima di cedere all'Egitto - futuro campione - in semifinale. Per il resto solamente eliminazioni al primo turno, anche se si deve sottolineare il fatto che il Burkina Faso ha partecipato ad otto fasi finali su dieci dal 1996 ad oggi, comunque una bella differenza rispetto all'unica partecipazione (nel 1978) che l'ex colonia francese aveva ottenuto fino ad allora. Il pareggio ottenuto nella prima giornata contro la Nigeria dimostra che il Burkina Faso è un avversario ostico, anche se un suo passaggio del turno costituirebbe una sorpresa. La stella della squadra di oggi è certamente Bakary Koné, difensore del Lione.

Per l'Etiopia il discorso è diverso, anche se l'attualità non è certamente migliore: la Nazionale etiope infatti vanta un passato glorioso, con una vittoria (nel 1962), un secondo posto (1957), un terzo posto (1959) e un quarto posto (1963) nelle prime quattro edizioni della Coppa d'Africa, quando tra l'altro contribuivano ancora attivamente ai successi di Addis Abeba giocatori di origini italiane, retaggio del passato coloniale fascista. Infatti, il capitano della squadra vincitrice nel 1962 – ed ancora oggi recordman di presenze in Nazionale – si chiamava Luciano Vassallo, e in quella storica finale uno dei gol fu segnati da suo fratello Italo. Da allora in poi, però, l'Etiopia è quasi sparita dal panorama calcistico: da segnalare ancora un quarto posto nel 1968, ma l'ultima partecipazione prima di quest'anno risale al 1982. Un vuoto lunghissimo, durante il quale lo sport etiope si è basato sulle prodezze dei suoi tanti campioni in atletica. Il calcio è tornato a farsi vivo con l'inatteso pareggio all'esordio contro lo Zambia, che ora dà all'Etiopia concrete speranze di passare il turno. Da notare che ben 20 giocatori su 23 della rosa giocano in patria, di cui nove nel St. George e otto nel Dedebit, le due squadre di club principali. Ma ora è giunto il momento di cedere la linea al campo, Zambia-Etiopia (Coppa d'Africa, gruppo C) sta per cominciare...

 

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER LA DIRETTA DI BURKINA FASO-ETIOPIA LIVE (COPPA D'AFRICA 2013, SECONDA GIORNATA GRUPPO C): SEGUI E COMMENTA LA PARTITA IN TEMPO REALE


  PAG. SUCC. >