BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PAGELLE/ Cagliari-Palermo (1-1): i voti e il tabellino della partita (Serie A, 22esima giornata)

Pubblicazione:domenica 27 gennaio 2013

Josip Ilicic (Foto: Infophoto) Josip Ilicic (Foto: Infophoto)

LE PAGELLE DI CAGLIARI-PALERMO (SERIE A 2012/2013, 22ESIMA GIORNATA): I VOTI E IL TABELLINO DELLA PARTITA - Cagliari–Palermo termina 1-1. I sardi riescono in extremis ad acciuffare un pareggio ormai insperato. La rete di Thiago Ribeiro al 90esimo risponde al vantaggio rosanero di Ilicic nel primo tempo. Nel finale di gara, vibranti proteste dalla panchina dei siciliani che hanno portato alle espulsioni di Miccoli e Gasperini. Con il pareggio odierno cambia poco per le due squadre ancora pienamente immischiate nella lotta alla salvezza. Il Cagliari resta al 16esimo posto con 21 punti, mentre il Palermo è penultimo a quota 17.
CAGLIARI–PALERMO: IL VOTO DEL MATCH 6 Il derby delle isole promette bene in avvio. Pinilla impegna subito l'esordiente Sorrentino. Con il passare del tempo la difesa siciliana prende le misure e i padroni di casa non riescono più ad affondare. Così i siciliani rialzano la testa e trovano il gol di vantaggio grazie a Ilicic, abile a sfruttare un assist di Dossena dalla fascia mancina. Nel secondo tempo, il Palermo si copre bene e limita le trame offensive imbastite dai rossoblù. Nel finale però Sorrentino deve arrendersi al colpo di testa ravvicinato di Thiago Ribeiro che ristabilisce l'equilibrio.
VOTO CAGLIARI: 6 I rossoblù partono bene, trovando spazi e manovra avvolgenti, ma con il passare del tempo non riescono più a sopraffare la difesa ospite. Nel finale, la determinazione e l'ingresso di Cossu e Thiago Ribeiro danno una svolta alla gara e permettono di ritrovare il pareggio.
VOTO PALERMO: 6,5 I rosanero sfiorano l'impresa di tornare al successo in trasferta dopo 10 lunghi mesi di astinenza. I ritmi e l'organizzazione lasciano ben sperare per la prosecuzione della stagione, anche se la strada è ancora in salita.
VOTO SIG. VALERI: 5 Arbitra con decisione, stroncando sul nascere ogni tipo di infrazione che poteva rovinare il match. Nel finale però un suo errore nel concedere una rimessa, origina il gol del pareggio del Cagliari.
VOTO PUBBLICO: 6 In uno stadio nuovo, ma ancora poco affollato, il pubblico sardo spinge la squadra alla rimonta a tratti insperata.
CAGLIARI–PALERMO: I VOTI DEI SARDI
AGAZZI 6 Non ha un eccessivo carico di lavoro, ma legge bene ogni tipo di circostanza.
PISANO 5 Timido e impacciato. Molti errori in fase di impostazione.
ASTORI 6,5 Detta legge in difesa sventando diversi pericoli che nascono in area.
ROSSETTINI 6,5 Marca bene Dybala durante il match, stroncando sul nascere le iniziative dell'argentino.
AVELAR 6,5 Suo il cross che porta al pareggio di Thiago Ribeiro. Vince nettamente il confronto con Morganella sulla fascia.
DESSENA 5,5 Parte bene, portando velocità e idee alla manovra. Con il passare del tempo si perde via, lasciando molto a desiderare.
(dal 14' s.t. THIAGO RIBEIRO 7 Il suo ingresso porta idee e fantasia nelle trame offensive. Nel momento giusto al posto giusto e il gol si concretizza con un suo colpo di testa.)


  PAG. SUCC. >