BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Probabili formazioni/ Zenit San Pietroburgo-Austria Vienna, le ultime novità (Champions League, gruppo G)

Luciano Spalletti, tecnico dello Zenit (Infophoto) Luciano Spalletti, tecnico dello Zenit (Infophoto)

FORMAZIONE AUSTRIA VIENNA – Per la squadra campione d'Austria già avere raggiunto la fase a gironi è stato un risultato importante, visto che non sempre questo riesce alle formazioni austriache: gli ostacoli superati nei due turni preliminari sono stati gli islandesi dell'Hafnarfjordar e poi i croati della Dinamo Zagabria, con i quali c'è stata grande battaglia (4-3 complessivo grazie al successo in trasferta). Ora naturalmente per l'Austria Vienna il gioco si fa durissimo: non basta essere la squadra più titolata del proprio Paese per essere competitivi ai massimi livelli in Europa, anche se al primo turno la squadra del croato Bjelica ha dato filo da torcere al Porto, perdendo solo per 1-0. In campo dovremmo vedere i viennesi schierati con il 4-1-4-1, in cui l'australiano Holland (uno dei pochi stranieri in rosa) ricoprirà il ruolo di regista basso davanti alla difesa, mentre Hosiner sarà la punta centrale, riferimento anche per gli inserimenti dei centrocampisti.

PANCHINA AUSTRIA VIENNA – Ecco i giocatori che saranno a disposizione di Bjelica per questa partita: si tratta del portiere P. Grunwald, dei difensori Ramsebner e Leovac, dei centrocampisti Spiridonovic e Murg e degli attaccanti Kienast e Okotie. Queste dunque sono le alternative a disposizione per l'allenatore dei viennesi a partita in corso.

INDISPONIBILI AUSTRIA VIENNA – Nessuno squalificato, ma ben cinque giocatori non saranno a disposizione del tecnico in questa partita, numero davvero pesante per affrontare una difficile trasferta sul campo di una squadra sulla carta più forte: si tratta del difensore Rogulj, dei centrocampisti A. Grunwald, Gorgon e Dilaver e dell'attaccante Stankovic. Le defezioni vanno dunque a colpire soprattutto la zona mediana del campo.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER GLI SCHEMI CON I MODULI DI PARTENZA E LE PROBABILI FORMAZIONI DI ZENIT SAN PIETROBURGO-AUSTRIA VIENNA (CHAMPIONS LEAGUE 2013-2014, SECONDA GIORNATA GRUPPO G)