BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Belgio-Italia Under 21/ Il pronostico di Vincenzo Chiarenza (esclusiva)

Pubblicazione:lunedì 14 ottobre 2013

Una formazione dell'Under 21 (Infophoto) Una formazione dell'Under 21 (Infophoto)

BELGIO-ITALIA UNDER 21, IL PRONOSTICO DI VINCENZO CHIARENZA (ESCLUSIVA) – Stasera alle 20,30 allo stadio Crystal Arena di Genk l'Italia Under 21 affronterà il Belgio in una partita valida per le qualificazioni del Campionato Europeo di categoria che si disputerà nel 2015. Attualmente il Belgio guida la classifica del gruppo 9 con 12 punti e due partite giocate più degli azzurri, che hanno disputato due partite perdendo quella già giocata in casa proprio con il Belgio. Impresa non semplice, perché il calcio belga anche a livello di nazionale maggiore sta attraversando un grande periodo, come testimonia la qualificazione per i Mondiali Brasile 2014 conquistata in modo autorevole: si è lavorato bene a livello giovanile e si sono raccolti i risultati sperati. L'Italia però è abituata a fornire grande prestazioni nelle partite più difficili, e ci si attende una grande prova dei nostri azzurrini del c.t. Di Biagio questa sera. Per parlare di quest'incontro abbiamo sentito Vincenzo Chiarenza, allenatore che ben conosce il calcio giovanile. Eccolo in questa intervista esclusiva per IlSussidiario.net.

Partita fondamentale per la qualificazione? Penso proprio di sì, sarà fondamentale portare a casa un risultato positivo dopo la sconfitta dell'andata in Italia.
Basterà un pareggio o bisognerà vincere a tutti i costi? Credo che un pareggio non sarà sufficiente. Vista la situazione del girone, dovremo andare in Belgio a vincere.
Bardi è l'uomo in più degli azzurrini? Si sta dimostrando un grande portiere, di sicuro avvenire. Un punto di riferimento di questa Nazionale.
Manca qualità alla squadra azzurra? Forse a centrocampo non siamo così forti, ci manca un po' di qualità tecnica lì in mezzo.
Come giudica il lavoro del c.t. Di Biagio? Finora ho visto una buona Italia, ma non eccezionale. Non ha ancora fornito un gioco di ottimo livello.
Il Belgio invece sta sorprendendo tutti, non solo con l'Under 21... E' veramente forte, come la Nazionale maggiore del resto. Stanno lavorando bene e sono una realtà del calcio europeo, come l'Olanda.
Il suo pronostico? Il Belgio parte favorito, ma l'Italia nelle partite difficili spesso si esalta. Sarà una partita dove potrà succedere veramente di tutto. (Franco Vittadini)



© Riproduzione Riservata.