BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Probabili formazioni/ Svezia-Germania, le ultime novità (qualificazioni mondiali 2014)

Probabili formazioni Svezia-Germania, le ultime novità: le due nazionali si sfideranno in una gara, oramai, inutile ai fini  degli esiti finali del girone C delle qualificazioni ai Mondiali.

Ibrahimovic, attaccante Svezia Ibrahimovic, attaccante Svezia

PROBABILI FORMAZIONI SVEZIA-GERMANIA (QUALIFICAZIONI MONDIALI BRASILE 2014, GRUPPO C) - Questa sera alle ore 20:45 al Friends Arena in quel di Solna, andrà in scena Svezia e Germania, gara oramai inutile ai fini delle qualificazioni ai prossimi Mondiali. Entrambe le squadre, rispettivamente seconda e prima, sono già matematicamente certe del loro posizionamento in classifica, ed è probabile che i due allenatori decidano di fare qualche esperimento. I tedeschi, tanto per cambiare, si sono qualificati alla fase finale della Coppa del Mondo già con la vittoria per 3-0 sull'Irlanda (bastava un pareggio), mentre la Svezia si giocherà i playoff nella speranza che l'accoppiamento non sia dei più difficili. Siccome il doppio impegno arriverà già il mese prossimo, questo per gli scandinavi sarà certamente un test importante per riconquistare i Mondiali, che l'hanno vista finalista nel 1958 (in casa) e terza nel 1994, ma che da allora sono stregati (mai oltre gli ottavi, conquistati anche nel 2002 e nel 2006, ultima partecipazione). Il match d’andata finì con una pirotecnico 4-4, con una rimonta storica degli svedesi dal 4-0 cominciata dal gol di testa di Ibrahimovic al 61esimo minuto e conclusa al 92esimo grazie al gol di Elm.

FORMAZIONE SVEZIA: L'unica "novità" sarebbe quella dell'assenza di Ibrahomovic, squalificato per raggiunto limite di ammonizioni. Al suo posto dovrebbe giocare Elmander, mentre, alle sue spalle, ci saranno Elm, Kakaniclic e Larsson, in mezzo troviamo Wernbloom e Svensson, mentre in difesa, a protezione di Isaksson, giocheranno con Antonsson e Nilsson, centrali e Lustig ed Olsson esterni.

PANCHINA SVEZIA: Da segnalare la presenza di Granqvist, vecchia conoscenza del calcio italiano, e di Kallstrom, ex centrocampista del Lione

INDISPONIBILI SVEZIA: assente per squalifica Ibrahimovic, ma l'assenza più pesante dal punto di vista della gravità, sembra essere proprio quella del "cagliaritano" Ekdal, il quale dovrà stare fermo ai box per ben tre mesi a causa di uno stiramento all'aadduttore della gamba sinistra.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER PROSEGUIRE LA LETTURA DELLE PROBABILI FORMAZIONI DI SVEZIA-GERMANIA (QUALIFICAZIONI MONDIALI 2014)