BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Milan-Udinese, Matri-Di Natale: duello di punte. Le ultime novità (serie A, ottava giornata)

Pubblicazione:venerdì 18 ottobre 2013 - Ultimo aggiornamento:sabato 19 ottobre 2013, 19.45

Balotelli segna lo scorso anno: era la prima con il Milan (Infophoto) Balotelli segna lo scorso anno: era la prima con il Milan (Infophoto)

FORMAZIONE UDINESE – Così si è espresso Francesco Guidolin nella conferenza stampa della vigilia: “Non ho sentito parlare di Barcellona nelle dichiarazioni dei rossoneri, a testimonianza che il Milan è concentrato sul campionato. Il Milan è il Milan, anche senza Balotelli, sappiamo che saremo attaccati e pressati, e io mi aspetto un’Udinese coraggiosa, poi alla fine parlerà il campo. Muriel è rientrato ieri (giovedì, ndR) sera, ha svolto la rifinitura, mi prenderò tutto il tempo per valutare. Se giocheremo come contro Chievo e Atalanta, non avremo speranze di fare punti a San Siro. Pereyra sta meglio rispetto a venti giorni fa, la gamba gira come nei momenti migliori”. Dunque potrebbe essere lui a muoversi alle spalle della punta unica Di Natale (molto spesso spietato in casa dei rossoneri), visto che Muriel partirà dalla panchina, ma ha possibilità anche Maicosuel. Per il resto non ci sono dubbi: difesa e centrocampo sono già definiti per intero dal mister bianconero.

PANCHINA UDINESE – Dunque troveremo tra i giocatori a disposizione Muriel e molto probabilmente Maicosuel: si tratta di due opzioni davvero molto importanti per l'attacco dell'Udinese. Con loro anche Ranegie, che nella passata stagione segnò contro il Milan. Negli altri reparti spiccano le presenze dell'esterno Badu e di Zielinski a centrocampo, dove sarà in panchina anche l'ex Merkel, che torna a San Siro.

INDISPONIBILI UDINESE – Nessuno squalificato, l'unico indisponibile è il difensore Maurizio Domizzi, colonna della retroguardia. Per lui si prevede circa una settimana di stop.

CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER GLI SCHEMI CON I MODULI DI PARTENZA E LE PROBABILI FORMAZIONI DI CAGLIARI-CATANIA (SERIE A 2013-2014, OTTAVA GIORNATA)


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >