BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Milan-Udinese: i voti della partita (Serie A, ottava giornata)

Pubblicazione:sabato 19 ottobre 2013 - Ultimo aggiornamento:domenica 20 ottobre 2013, 12.49

(INFOPHOTO) (INFOPHOTO)

PAGELLE UDINESE (3-5-1-1)
KELAVA 6: prede un gol imparabile poi ci mette del suo per tenere in piedi la partita. Buona prestazione.
HUERTAUX 5.5: soffre la dinamicità di Robinho quando va nell'uno contro uno. Si propone spesso in fase offensiva per dar man forte ai compagni.
DANILO 5: molti errori per lui, non dà sicurezza al reparto. Da rivedere.
NALDO 5: incerto in molte situazioni, preferisce liberare l'area anche quando potrebbe giocare meglio la palla.
BASTA 6.5: a più volte al tiro ma non spaventa il portiere avversario. Bene in fase offensiva, tampona quando è chiamato a coprire la sua fascia di competenza.
(dal 51') MURIEL 4.5: praticamente inesistente per tutto il secondo tempo, si trova poco e male con Di Natale e singolarmente non riesce mai a trovare lo spunto giusto.
PINZI 5: sbaglia molti palloni a centrocampo, troppo aggressivo in certe situazioni, rischia di essere espulso per un brutto fallo su Birsa.
(dal 75') ZIELINSKI: s.v.
ALLAN 6: tante imprecisioni ma anche numerosi palloni recuperati, non si ferma mai a centrocampo prestazione di sacrificio.
LAZZARI 5: pochi inserimenti in area avversaria, solo 2 tiri entrambi fuori dallo specchio. Prestazione insufficiente per un centrocampista che per caratteristiche è chiamato a versi più presente in zona offensiva.
G.SILVA 5:buona la prima frazione di gara dove è bravo a  giocare di anticipo sulla corsia di competenza; trova anche un tiro molto pericoloso nel primo tempo. Si perde nella ripresa.
PEREYRA 5.5: finchè riesce gioca su Montolivo impedendo al Milan di ragionare. Cerca di aiutare Di Natale in attacco ma non è ne trequartista e nemmeno attaccante. Nella ripresa, spostato sulla fascia, non impressiona.
(dall'89') RANEGIE: s.v.
DI NATALE 5: una punizione pericolosa e un tiro centrale, questo il tabellino personale dell'attaccante dell'Udinese che riflette un po' la prestazione di tutta la squadra.
ALL. GUIDOLIN 5: la squadra gioca solo a tratti un discreto calcio, in attacco si fa una difficoltà enorme e in difesa si traballa. Si è ancora alla ricerca della formazione degli anni precedenti.

(Giorgio Davico)


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >