BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Cska Mosca-Viktoria Plzen, le ultime novità (Champions League, gruppo D)

Pubblicazione:

Keisuke Honda (Infophoto)  Keisuke Honda (Infophoto)

PROBABILI FORMAZIONI CSKA MOSCA-VIKTORIA PLZEN (CHAMPIONS LEAGUE 2013-2014, SECONDA GIORNATA GRUPPO D): LE ULTIME NOTIZIE – Questa sera la Champions League inizia alle ore 18.00 italiane, quando a Mosca ci sarà il fischio d'inizio di Cska Mosca-Viktoria Plzen, partita valida per la seconda giornata del gruppo B. Sulla carta, questa dovrebbe essere la sfida tra le due outsider di un gruppo che si annuncia dominato da Bayern Monaco e Manchester City, che hanno già dimostrato la loro superiorità nella prima giornata: insomma, c'è già aria di “spareggio” per il terzo posto, e quindi per il passaggio in Europa League, anche se siamo solamente alla seconda giornata su sei. Il Cska dovrà naturalmente cercare di sfruttare il fattore campo, mentre ai campioni cechi potrebbe risultare gradito anche il pareggio. La partita sarà arbitrata dall'olandese Nijhuis: eccovi ora le probabili formazioni e le ultime notizie.

FORMAZIONE CSKA MOSCA – I campioni di Russia sanno di essere capitati in un girone piuttosto difficile, ma sanno anche che fare tre punti in questa partita (sulla carta la più facile) è fondamentale per sperare di contrastare le due corazzate, o almeno per guadagnare margine per il terzo posto. Non li aiuterà il fatto di avere tanti giocatori assenti, per una formazione che curiosamente sarà “spaccata” in due dal punto di vista della nazionalità: cinque russi tra porta e difesa, con il granitico blocco centrale Akinfeev-Berezutski-Ignashevich, collaudato da anni, e sei stranieri tra centrocampo e attacco. Qui il leader dovrà essere il giapponese Honda, senza dubbio l'elemento più dotato tecnicamente, mentre in avanti il terminale sarà il nigeriano Musa, favorito da qualche assenza di troppo. A livello russo quella che era la squadra dell'esercito sovietico resta una potenza, ma a livello internazionale la Coppa Uefa vinta nel 2005 è rimasta una gioia isolata: dal Cska (come dalle altre squadre russe) ci si attende un salto di qualità che a dire il vero tarda ad arrivare. Partite come quelle di oggi non vanno fallite per riuscirci.

PANCHINA CSKA MOSCA – Ecco i giocatori che si siederanno in panchina al fianco di Slutski per questa partita: il portiere Chepchugov, il difensore Vasin, i centrocampisti Zuber, Mark Gonzalez, Milanov e Rahimic e l'attaccante Bazelyuk.

INDISPONIBILI CSKA MOSCA – L'elenco degli assenti è davvero lungo in casa moscovita: sono infatti out Vasili Berezutski (fratello di Aleksei e a sua volta difensore), Doumbia, Dzagoev, Cauna e Mario Fernandes. Molto pesanti saranno soprattutto le assenze di Dzagoev e Doumbia, cioè dei due attaccanti di riferimento per la squadra campione di Russia, che si ritrova così seriamente menomata nelle sue capacità offensive.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE LE PROBABILI FORMAZIONI DI CSKA MOSCA-VIKTORIA PLZEN (CHAMPIONS LEAGUE 2013-2014, SECONDA GIORNATA GRUPPO D)


  PAG. SUCC. >