BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Champions League/ Video, Real Madrid-Copenaghen (4-0), gol e highlights: rabona di Di Maria e brutto infortunio per Pepe (gruppo B)

Video gol e highlights Real Madrid-Copenaghen: i Blancos proseguono la loro marcia a punteggio pieno distruggendo i danesi. Finisce 4-0, c'è anche un assist con rabona di Angel Di Maria

Sergio Ramos con CR7 (Infophoto) Sergio Ramos con CR7 (Infophoto)

VIDEO REAL MADRID-COPENAGHEN (4-0): GOL E HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (GRUPPO B) - Il Real Madrid passeggia anche sul Copenaghen e archivia, di fatto, la qualificazione agli ottavi di finale. Finisce 4-0: difficile pensare che, con il Galatasaray da affrontare in casa e un'altra partita contro il Copenaghen, le Merengues possano fallire l'obiettivo. Serviva, a Carlo Ancelotti, questa partita: dopo la sconfitta nel derby (non succedeva in campionato dal 1999, e per di più è accaduto in casa e per la seconda volta nel giro di un mese), il Real Madrid aveva bisogno di una vittoria di ampie dimensioni per rimettere il morale nel suo giusto posto e ritrovare un po' di fiducia. La vittoria è stata meritata, lo dicono i numeri: 58% di possesso palla, 22 tiri di cui la metà esatta nello specchio, 6 calci d'angolo (contro 4). Il Copenaghen a conti fatti si è anche difeso come ha potuto: i suoi 9 tiri li ha effettuati, colpendo anche un palo e arrivando a battere 12 calci d'angolo. Tuttavia, la percentuale di realizzazione del Real Madrid ha avuto la meglio. Da segnalare all'interno della gara un bruttissimo infortunio per Pepe, che si è ritrovato il volto coperto di sangue (clicca qui per il video) ma è poi rimasto in campo, e un gran numero di Angel Di Maria: l'argentino ha fornito l'assist per il 2-0 a Cristiano Ronaldo con una rabona da destra (clicca qui per il video), mettendo il pallone sulla testa del portoghese. Bellissima tutta l'azione, con Benzema a servire di tacco il taglio del numero 22. La prossima partita è Real Madrid-Juventus, il 23 ottobre: i bianconeri troveranno un avversario durissimo sulla loro strada. 

CLICCA QUI PER IL VIDEO DI REAL MADRID-COPENAGHEN (4-0); GOL E HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (CHAMPIONS LEAGUE. GRUPPO B)

REAL MADRID-COPENAGHEN IN STREAMING VIDEO E IN TV: COME VEDERE LA PARTITA (CHAMPIONS LEAGUE 2013-2014, GRUPPO B) – Si gioca questa sera Real Madrid-Copenaghen, alle ore 20.45 a Madrid, stadio Santiago Bernabeu: la partita è valida per la seconda giornata del gruppo B di Champions League, prima fase, e sarà arbitrata dallo sloveno Matej Jug. In teoria, il pronostico è chiuso. La squadra allenata da Carlo Ancelotti è una corazzata del calcio mondiale, e ha iniziato l'ennesimo assalto alla tanto sospirata Decima Coppa dei Campioni andando a Istanbul e travolgendo per 6-1 i padroni di casa del Galatasaray. Difficile pensare che possa fare molto di più la formazione allenata dal norvegese Stale Solbakken, anche se i danesi hanno già stupito l'Europa bloccando sul pareggio la Juventus nella partita inaugurale. Il Real però deve rialzarsi dopo la sconfitta nel derby contro l'Atletico, e darà il massimo per riscattarsi davanti ai suoi tifosi. Potrebbe esserci grande spettacolo, sarà una partita da non perdere: ecco come fare per seguirla. Due saranno le possibilità per seguire Real Madrid-Copenaghen in diretta tv, sul satellite e sul digitale terrestre: per quanto riguarda la prima opzione, l'appuntamento sarà su Sky Sport 3 e Sky Calcio 2 (canali 203 e 252 della piattaforma satellitare), entrambi disponibili anche in alta definizione: la telecronaca sarà affidata a Massimo Tecca. Per quanto riguarda invece il digitale terrestre, l'appuntamento sarà su Mediaset Premium Calcio 1 (canale 371 della piattaforma digitale terrestre), con la telecronaca che sarà affidata a Federico Mastria. Per chi volesse restare sintonizzato con tutte le altre partite in programma (in particolare Juventus-Galatasaray, l'altra sfida del gruppo B) ecco Diretta Gol Champions League, programma con collegamenti da tutti i campi che sarà offerto da entrambe le piattaforme: su Sky Supercalcio HD (canale 204 satellitare) a raccontare la partita del Bernabeu ci sarà Antonio Nucera, mentre su Mediaset Premium Calcio 4 (canale 374 digitale terrestre) la partita sarà raccontata da Alessandro Iori. Per tutti coloro che non potessero mettersi davanti alla televisione ma avessero a disposizione un PC, un tablet o uno smartphone, Sky Go offre la possibilità di vedere la partita in streaming video: basta registrarsi sul sito www.skygo.sky.it, il servizio è gratuito ma riservato solamente a tutti gli abbonati Sky, mentre non si potrà fare altrettanto con Premium Play, che ha i diritti solo per la partita del mercoledì trasmessa in chiaro da Mediaset. Naturalmente c'è anche la possibilità di seguire la partita anche in diretta radio, grazie a Radio Rai 1 all'interno della trasmissione sportiva Zona Cesarini, che racconterà soprattutto la partita della Juventus ma non mancherà di aggiornare gli ascoltatori anche con i risultati delle altre partite. Sui social network: sulle pagine Facebook ufficiali del Real Madrid e del Copenaghen ci saranno aggiornamenti in tempo reale su risultati e principali azioni o avvenimenti della partita, così come sui profili Twitter delle due società, anche se non in italiano in tutti questi casi. Su Twitter inoltre ci si potrà affidare all'hashtag generale #ChampionsLeague oppure a quello specifico che rimanda alla partita in questione, cioè #RealMadridCopenaghen.

CLICCA QUI PER SEGUIRE IN TEMPO REALE I RISULTATI DI TUTTE LE PARTITE DI CHAMPIONS LEAGUE DI OGGI