BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Pagelle/ Fiorentina-Juventus: i voti della partita (Serie A, ottava giornata)

Carlos Tevez, quattro gol in campionato (Infophoto)Carlos Tevez, quattro gol in campionato (Infophoto)

Non subiva 4 goal da 10 anni. Sul secondo goal si trasforma in un portiere qualsiasi.

Una partita giocata discretamente bene fino a quando la sua squadra crolla. Il migliore in difesa.

L’inizio e la fine della partita sono insufficienti. In mezzo tante buone cose.

L’errore di posizione nel finale fa drizzare i capelli a tutti i tifosi bianconeri.

Svolge sufficientemente i suoi compiti in fascia, ma neanche oggi riesce a farsi notare

DAL 80° GIOVINCO: S.V.

Il principino sembra aver trovato quasi la forma ideale. Sfiora il goal per due volte e gioca bene tutto il match finché viene sostituito.

DAL 76° VIDAL 5:  Entra in campo, ma è fuori dal gioco.

Gioca tutto sommato bene, ma non può fare nulla per rimediare nel finale.

Non è stata una delle sue migliori gare. Troppi alti e bassi oggi. Ma è furbo e veloce sul secondo goal.

Concede il rigore al 66°. Per il resto anche per lui non una grande prestazione.

DALL’80° MOTTA:S.V.

Sta piano piano crescendo e sta entrando negli schemi tattici di Conte. Ma deve diventare anche decisivo se vuole rimanere alla Juve.

La stella di questa squadra illumina anche oggi. E’ l’ultimo a mollare nel finale!

Da Dio del calcio passerà sotto tantissime critiche nelle prossime ora. Deve solo continuare a lavorare con la sua grinta e determinazione. Mercoledì c’è già il Real.

(Paolo Zaza)

© Riproduzione Riservata.