BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Superbike/ In streaming video e in diretta tv, Gran Premio di Spagna (Jerez): come seguire gara-1 e gara-2

Pubblicazione:

Tom Skyes, leader del Mondiale Superbike (Infophoto)  Tom Skyes, leader del Mondiale Superbike (Infophoto)

SUPERBIKE: IN STREAMING VIDEO E IN DIRETTA TV COME SEGUIRE IL GRAN PREMIO DI SPAGNA 2013 (JEREZ) - Il Mondiale Superbike 2013 si decide oggi. Siamo all'ultima gara, sul circuito di Jerez de la Frontera, Gran Premio di Spagna: due gare per decidere chi tra Tom Sykes e Eugene Laverty sarà incoronato campione del mondo. Il britannico parte con un grande vantaggio: ci sono 50 punti disponibili, e il suo margine sull'irlandese è di 37 punti. Ovvero: se in gara-1 Sykes arriverà quarto sarà comunque iridato, senza dover aspettare la seconda manche e anche con la vittoria di Laverty. Del resto se lo meriterebbe: 9 vittorie e 16 podi, 9 Superpole su 13 tentativi. Numeri da cannibale, eppure anche lui sente la tensione di poter centrare il primo titolo mondiale in Superbike: qui a Jerez è andato per ora tutto storto, a cominciare dal settimo posto del venerdi. Si pensava che la Superpole gli avrebbe come sempre schiarito le idee, e invece il britannico della Kawasaki (che non trionfa dall'alloro di Scott Russell, e sono passati 20 anni) prima ha centrato il quinto tempo di qualifica, poi è caduto a terra nelle libere e infine ha dovuto cedere la prima posizione sulla griglia a Laverty, che adesso ragionevolmente ci crede, pur sapendo che sarà durissima scalzare il britannico. A dargli una mano oggi, oltre naturalmente alla tensione che potrebbe giocare brutti scherzi a Sykes, ci sono gli altri: Sylvain Guintoli terzo in classifica è tecnicamente ancora in corsa per il titolo e quantomeno vuole prendersi il secondo posto, dunque sarà combattivo. Il duo azzurro Giuliano-Melandri è stato brillante in Superpole e potrebbe mettere i bastoni tra le ruote, poi c'è Toni Elias. Alleati d'Irlanda quest'anno, ma Laverty dovrà rispettare le consegne e vincere entrambe le gare, poi si vedrà. Alle 12 si comincia con gara-1, mentre l'appuntamento con gara-2 è fissato per le 15:30. I collegamenti su Italia 1 aprono mezz'ora prima, per raccontare l'emozione dei minuti precedenti la partenza; c'è a disposizione come sempre lo streaming video sul sito ufficiale di Sport Mediaset (www.sportmediaset.mediaset.it), più la diretta tv su Eurosport (canale 211 del pacchetto Sky) con due possibilità di streaming video: su Eurosport Player, servizio a pagamento accessibile al sito www.eurosportplayer.it, oppure Sky Go, gratuito e riservato a tutti gli abbonati, previa registrazione su skygo.sky.it. In questi due modi potrete seguire le due gare a Jerez de la Frontera anche in assenza di un televisore, potendolo fare su PC, tablet e smartphone.

CLICCA QUI PER SEGUIRE IN STREAMING VIDEO LA DIRETTA DEL GRAN PREMIO DI SPAGNA 2013 SUPERBIKE (dalle 11:30 gara-1, dalle 15 gara-2)



© Riproduzione Riservata.