BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Champions League/ Video, Marsiglia Napoli (1-2): gol e highlights della partita (gruppo F)

Video Marsiglia-Napoli 1-2 (Champions League): i gol di Callejón, Zapata e Ayew! Passano i partenopei in casa del Marsiglia e conquistando 3 punti preziosi per la classifica

InfophotoInfophoto

Il Napoli ha battuto il Marsiglia per 2-1. I gol che sbancano il Velodrome sono di Callejon nel primo tempo e di Duvan Zapata nel secondo, mentre la rete del Marsiglia è stata realizzata da Andrè Ayew. La classifica del gruppo F ora si complica: Arsenal, Borussia Dortmund e Napoli sono appaiate a quota 6 punti, mentre al Marsiglia per il momento non restano nemmeno le briciole (0). Questo perché nell'altra partita del girone il Dortmund ha espugnato l'Emirates Stadium, casa dell'Arsenal che ha perso una buona occasione per ipotecare la qualificazione. Il prossimo turno (6 novembre) si preannuncia molto importante: il Napoli riceverà il Marsiglia, il Borussia ospiterà l'Arsenal. Le statistiche di Marsiglia-Napoli non esprimono del tutto la superiorità mostrata in campo dai partenopei. Il possesso palla risulta equamente distribuito: 50% per entrambe le squadre. Il Napoli ha totalizzato 10 conclusioni di cui 5 nello specchio della porta avversaria e 5 fuori misura, più 1 respinta sul nascere. Per il Marsiglia invece 9 tiri totali di cui 3 nello specchio del Napoli e 6 sul fondo. In parità anche il computo dei calci d'angolo: entrambe le formazioni ne hanno battuti 4. I giocatori del Marsiglia sono stati sanzionati 3 volte in fuorigioco, quelli del Napoli 4. L'arbitro turco Cakir ha sventolato 3 cartellini gialli, tutti per giocatori dell'Olympique: sono il centrocampista Cheyrou e gli attaccanti Payet e Jordan Ayew, tutti ammoniti per gioco scorretto. In totale i padroni di casa hanno commesso 15 falli, gli ospiti invece 9: la partita è stata sostanzialmente corretta. La UEFA ha nominato Dries Mertens come miglior giocatore in campo.

Palla per Higuain sulla trequarti campo del Marsiglia; l'argentino calibra un bel lancio smarcante verso sinistra, ad imbeccare lo scatto di Callejon. Lo spagnolo controlla entrando in area, si porta la palla sul destro e trafigge Mandanda sul primo palo. 0-2 Napoli al 67': bella azione dei partenopei per il raddoppio. Hamsik riceve poco prima di metacarpo ed accelera liberandosi dei controllori; poi apre a destra per Callejon che passa al limite per Mertens; il belga colpisce di prima con il tacco servendo Zapata, che controlla leggermente defilato a sinistra e calcia a giro col destro: palla che scavalca il tuffo di Mandanda e gonfia la rete. 1-2 Marsiglia all'86: palla vagante nella trequarti campo napoletana: la raccoglie Andrè Ayew che si difende dalla carica di Inler e scaglia un sinistro potente ad incrociare; Reina si tuffa alla sua sinistra ma la conclusione è ben angolata, e si insacca dopo un rimbalzo.

Marsiglia-Napoli sta per cominciare, l'adrenalina sale e in attesa di potersi gustare le immagini della partita su Youtube si moltiplicano il video-promo non ufficiali della partita. Gocce di pioggia, tuoni e fulmini: immagini sfocate, la tensione di Inler, la concentrazione di Pandev. Poi un lampo: l'urlo di gioia di Hamsik che va a esultare sotto la curva B, i tifosi in visibilio, immagini che si alternano. E' Marsiglia-Napoli: il Vélodrome è un ambiente storico e uno degli stadi più caldi d'Europa. Trasuda tradizioni e ambizioni, può esporre coppe e trofei, tra cui una Coppa dei Campioni: per uscire con i tre punti dall'arena transalpina bisogna mettere in campo l'eroismo dei giorni migliori, il furore agonistico della partita contro il Borussia Dortmund. Napoli e il Napoli hanno fame: fame di Europa, fame di impresa esterna, di ottavi di finale da centrare subito. Higuain è pronto a rientrare: la sua è una fame da lupi, di chi è stato costretto nell'angolo a guardare. Non stasera: stasera, il Pipita è pronto a lasciare il suo timbro sulla partita. Ci siamo: Marsiglia-Napoli, per un'altra grande notte.

Si gioca questa sera Olympique Marsiglia-Napoli, alle ore 20.45 allo stadio Velodrome della città francese. La partita sarà valida per la terza giornata del gruppo F di Champions League, prima fase, e sarà arbitrata dal turco Cuneyt Cakir. Si tratta di una partita davvero delicata, forse già l'ultima spiaggia per i padroni di casa allenati da Elie Baup, che hanno perso le prime due sfide e dunque sono ancora fermi a quota zero punti, ma molto importante anche per gli uomini di Rafa Benitez, che devono sfruttare nel miglior modo possibile il doppio turno contro il teorico “anello debole” del girone per fare un importante passo avanti verso gli ottavi. Saranno due le possibilità per seguire la partita Marsiglia-Napoli in diretta tv, cioè sul satellite e sul digitale terrestre. Dunque, per quanto riguarda Sky, l'appuntamento sarà su Sky Sport 3 e Sky Calcio 2 (canali 203 e 252 della piattaforma satellitare), disponibile anche in alta definizione: la telecronaca sarà affidata a Riccardo Gentile, affiancato dal commento tecnico di Beppe Bergomi, mentre per i contributi e le interviste da bordo campo ci sarà Massimo Ugolini. Invece per quanto riguarda il digitale terrestre, l'appuntamento sarà su Mediaset Premium Calcio 1 (canale 371 della piattaforma digitale terrestre), con la telecronaca di Massimo Callegari, affiancato dal commento tecnico di Sebino Nela e dai contributi e le interviste a bordo campo di Paolo Bargiggia, mentre sul secondo flusso audio ci sarà la telecronaca tifosa napoletana di Raffaele Auriemma. Per chi volesse restare sintonizzato con tutte le altre partite in programma (in particolare con quella del Milan e con Arsenal-Borussia Dortmund, l'altra sfida del gruppo F) ecco Diretta Gol Champions League, programma con collegamenti da tutti i campi che sarà offerto da entrambe le piattaforme: su Sky Supercalcio HD (canale 204 satellitare) a raccontare la partita di Marsiglia ci sarà Gianluca Di Marzio, mentre su Mediaset Premium Calcio 4 (canale 374 digitale terrestre) il racconto sarà affidato a Ricky Buscaglia. Per tutti coloro che non potessero mettersi davanti alla televisione ma avessero a disposizione un PC, un tablet o uno smartphone, Sky Go offre la possibilità di vedere la partita in streaming video: basta registrarsi sul sito www.skygo.sky.it, il servizio è gratuito ma riservato solamente a tutti gli abbonati Sky, mentre non si potrà fare altrettanto con Premium Play, il servizio di Mediaset che però può trasmettere in streaming solo la partita trasmessa in chiaro al mercoledì sera. Naturalmente ci sarà anche la possibilità di seguire questo match tramite la radio, grazie a Radio Rai 1 e in particolare alla trasmissione sportiva Zona Cesarini, che seguirà per intero la serata di Champions League con le telecronache delle partite delle due squadre italiane: in particolare, la telecronaca di Marsiglia-Napoli sarà affidata a Francesco Repice. Sui social network: sulla pagina Facebook ufficiale delle due società ci saranno aggiornamenti in tempo reale su risultati e principali azioni o avvenimenti della partita, ma naturalmente in italiano solo per il Napoli, su Twitter ci si potrà affidare all'hashtag generale #ChampionsLeague e anche in questo caso agli account ufficiali di Olympique Marsiglia e Napoli, che terranno informati sugli eventi in corso. Infine, ricordiamo il live timing sul sito ufficiale della Uefa (uefa.com): niente immagini, ma tutte le informazioni in tempo reale dalle partite della terza giornata della massima competizione europea.