BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Pagelle/ Marsiglia-Napoli, i voti della partita (Champions League, gruppo F )

Marsiglia

Capitola senza colpe, attento nelle uscite.

Soffre la zanzara Mertens, si propone in avanti con volontà ma scarsa efficacia, poi esce per infortunio dal 53'ABDALLAH 6 Fisico prestante, raggiunge un paio di volte il fondo,

Niente male: due chiusure provvidenziali, efficace nell'uno contro uno.

Più roccioso e traballante del compagno, lascia qualche spazio in più attorno a sè.

La sua partita comincia dopo l'intervallo: spinta ed incursioni in area da sinistra, non troppo fruttifere.

Non riesce a contrastare nè a rilanciare l'azione in maniera rilevante: Behrami e Inler lo sottomettono.

Qualche moto d'orgoglio in più nella ripresa, si propone in avanti ma non cava granché.

Se ne parla un gran bene, stavolta delude: nemmeno molto fumo, dell'arrosto manco l'aroma dal 70'THAUVIN 5,5 Altro talentone (classe 1993), ha meno modo di incidere.

Non è più un giovanotto (29 anni) ma ha mantenuto una certa vivacità: sommata a proprietà tecniche ancora valide ne fa il più propositivo e pericoloso dei suoi.

Non combina granché sino al bel gol che riaccende la speranza. 

Macchinoso ma non scarso: in un paio di agganci mostra capacità anche nello stretto. Ma non riesce a scavare la difesa anche perché ben braccato dal 77'J.AYEW 6 Un pò di cagnara in più nel finale, offre qualche spunto in più all'azione d'attacco.

All.BAUP 5 La squadra è in difficoltà e non riesce a reagire positivamente: sconfitta più netta di quanto dica il punteggio.

(Carlo Necchi)