BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Austria Vienna-Atletico Madrid, le ultime novità (Champions League, gruppo G)

Pubblicazione:

Diego Simeone (Infophoto)  Diego Simeone (Infophoto)

PROBABILI FORMAZIONI AUSTRIA VIENNA-ATLETICO MADRID (CHAMPIONS LEAGUE 2013-2014, GRUPPO G): LE ULTIME NOTIZIE – Tra le partite in programma questa sera in Champions League, ecco anche nel gruppo G Austria Vienna-Atletico Madrid. Il glorioso stadio Prater della capitale austriaca, ora intitolato alla memoria di Ernst Happel, ospiterà una sfida sulla carta molto squilibrata a favore della squadra spagnola, grande protagonista della Liga e dominatrice finora anche del girone, con due vittorie in altrettante partite che la portano già ad essere molto vicina alla qualificazione per gli ottavi. Dall'altra parte l'Austria Vienna finora ha ottenuto un punto in due partite, dando comunque filo da torcere sia al Porto sia allo Zenit, dunque è un avversario che merita grande rispetto e che cercherà di fare risultato per rimanere in corsa e continuare a sperare, almeno nel terzo posto che sarebbe già un ottimo risultato per la 'Cenerentola' del girone. L'arbitro della partita sarà l'italiano Orsato, andiamo ora a vedere le probabili formazioni delle due squadre.

FORMAZIONE AUSTRIA VIENNA – Finora la formazione austriaca, arrivata fino alla fase a gironi dopo un palpitante preliminare contro la Dinamo Zagabria, ha perso in casa (0-1) contro il Porto ma poi è andata a bloccare lo Zenit a San Pietroburgo (0-0). Spicca subito il fatto che non ha ancora segnato, ma pure che ha subito un solo gol contro formazioni certamente superiori. Dunque è una squadra ostica, scomoda da affrontare, e un risultato positivo contro la capolista del girone potrebbe cambiare le prospettive dell'Austria Vienna in questo gruppo di Champions League. I campioni d'Austria in carica, allenati dal croato Bjelica, si schiereranno questa sera con un 4-2-3-1 nel quale Hosiner sarà la punta centrale, assistito dal trequartista Stankovic e dagli esterni Royer (a destra) e Jun a sinistra, ma il punto di forza è una difesa rocciosa e compatta con il portiere Lindner e la coppia di difensori centrali formata da Rogulj e Ortlechner.

PANCHINA AUSTRIA VIENNA – la panchina evidentemente le alternative non sono di primissima qualità, ma ci permettiamo di segnalare almeno l'attaccante Kienast.

INDISPONIBILI AUSTRIA VIENNA – Sono tre gli assenti che non potranno prendere parte alla partita di questa sera nella rosa dell'Austria Vienna: si tratta di tre centrocampisti, cioè Murg, Gorgon e soprattutto il numero 10 Alexander Grunwald, il nome di maggiore rilievo fra i tre.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE LE PROBABILI FORMAZIONI DI AUSTRIA VIENNA-ATLETICO MADRID (CHAMPIONS LEAGUE 2013-2014, GRUPPO G)



  PAG. SUCC. >