BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Probabili formazioni/ Manchester United-Real Sociedad, ultime novità (Champions League, gruppo A)

Wayne Rooney schierato ancora da trequartista (Infophoto)Wayne Rooney schierato ancora da trequartista (Infophoto)

Jagoba Arrasate sa molto bene che la partita di questa sera sarà durissima. "Non inganni la falsa partenza: hanno un allenatore nuovo, non è mai facile ingranare e possono esplodere da un momento all'altro. Tuttavia ci sono più lati positivi nel giocare qui: non ci faremo intimidire dallo stadio leggendario, al fischio d'inizio saremo undici contro undici. Per noi sarà una notte speciale, ma siamo concentrati sul nostro lavoro e daremo tutto per prenderci la vittoria. In Germania abbiamo giocato molto bene, ho visto aspetti positivi nelle partite precedenti nonostante gli zero punti". Anche i baschi sono in campo con il 4-2-3-1, anche se di stampo diverso rispetto a quello del Manchester United. Da tenere d'occhio soprattutto Carlos Vela, che conosce molto bene Old Trafford e i Red Devils per aver giocato nell'Arsenal, che poi non ha creduto in lui. C'è anche Antoine Griezmann, esterno d'attacco salito agli onori della ribalta in questo periodo, e poi Haris Seferovic, che abbiamo visto in Italia con le maglie di Fiorentina e Novara e che è emigrato nella Liga per trovare spazio e visibilità. Occhi puntati anche su Chori Castro e su David Zurutuza, centrale di centrocampo; in porta l'esperto Claudio Bravo, nazionale cileno, titolare al Mondiale di tre anni fa.

Torna a disposizione Xabi Prieto, superstite di quella Real Sociedad che si qualificò agli ottavi nel 2003-2004; va solo in panchina, ma attenzione alla sua classe ed esperienza che possono risultare utili a gara in corso. Poi Imanol Agirretxe, attaccante 26enne che fa concorrenza interna a Seferovic. C'è anche l'ex Roma José Angel.

Indisponibile Esteban Granero, la scorsa estate arrivato in prestito dal QPR: per l'ex Real Madrid rottura del legamento crociato, e rientro previsto a marzo.