BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Inter-Verona: Kovacic-Jorginho, attesa a centrocampo. Le ultime notizie (serie A, nona giornata)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Rodrigo Palacio, 31 anni, attaccante argentino dell'Inter (INFOPHOTO)  Rodrigo Palacio, 31 anni, attaccante argentino dell'Inter (INFOPHOTO)

FORMAZIONE HELLAS VERONA – Pochi dubbi di formazione, invece, per Mister Mandorlini, il quale sembra esser intenzionato a schierare la formazione tipo che vede Rafael tra i pali (nonché il portiere con più parate in serie A), difesa a quattro con Cacciatore ed Agostini sulle corsie esterne più Moras e Maietta in mezzo. A centrocampo Romulo, Donati e Jorginho avranno il compito di arginare le avanzate degli avversari e far ripartire l’azione a favore del trio d’attacco composto da Martinho (favorito su Gomez) ed Iturbe in appoggio al Toni. Ieri Mandorlini ha detto: “Siamo davanti all’Inter e sarebbe bello restarci anche domani sera alla fine della partita”, aggiungendo poi sui nerazzurri: “San Siro è la Scala del calcio. Per tutti è così, in particolare per me che ho coronato un sogno giocando con quella maglia, visto che sono sempre stato un grande tifoso dell’Inter”, ha ricordato Mandorlini a Peschiera in conferenza stampa. La stima verso l’avversario è tanta. “Sono ripartiti da zero, l’Inter si sta ricostruendo ma al di là di tutto avrebbe meritato di avere qualche punto in più in classifica. Se è pronta per lo scudetto? Non credo, non penso possa ambire subito al massimo. Certamente però arriverà fra le prime cinque".

PANCHINA VERONA - In panchina spiccano alcuni nomi illustri, tra i quali quelli di Juanito Gomez (che sembra aver perso il personalissimo ballottaggio con Martinho), di Hallfredsson, di Jankovic, e dei due gioiellini dell’Under 21 Bianchetti e Longo, entrambi cresciuti nel vivaio nerazzurro ed ancora legati contrattualmente al club di Thohir.

INDISPONIBILI VERONA – Cirigliano risulta essere l’unico infortunato a causa di una distrazione al flessore destro. Nessun altro assente o squalificato, dunque gli scaligeri si presentano a San Siro sostanzialmente al completo questa sera.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER GLI SCHEMI CON I MODULI DI PARTENZA E LE FORMAZIONI DI INTER-HELLAS VERONA (NONA GIORNATA DEL CAMPIONATO DI SERIE A 2013-2014)



< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >