BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Master WTA 2013/ Streaming video e in diretta tv, come seguire Williams-Jankovic e Li-Kvitova (semifinali)

Streaming video e in diretta tv, come seguire il Master 2013. A Istanbul siamo arrivati alle semifinali dei Championships: Serena Williams contro Jelena Jankovic, Na Li contro Petra Kvitova

Serena Williams, tre vittorie ai Championships (Infophoto) Serena Williams, tre vittorie ai Championships (Infophoto)

MASTER WTA 2013: STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, COME SEGUIRE LE SEMIFINALI DEI CHAMPIONSHIPS - Terminato il round robin a Istanbul, siamo arrivati alle semifinali dei WTA Championships, il Master riservato alle otto migliori giocatrici dell'anno solare. Come al solito potrete seguire le partite, che stavolta sono due e non più tre, su SuperTennis che segue il torneo in diretta; la Web-tv tematica è disponibile al canale 224 del pacchetto Sky o al 64 del digitale terrestre, così come in streaming video su www.supertennis.tv, per non perdere nemmeno un punto anche su PC, tablet e smartphone. Inoltre, ci sono i social network: su Facebook dovete cercare la pagina ufficiale della Women's Tennis Association ("WTA") mentre su Twitter ci sono gli accoutn ufficiali @WTA e @IstanbulWTA. Infine, occhio al sito ufficiale del circuito di tennis femminile, che mette a disposizione il Live Score con risultati e statistiche in tempo reale, qualora non abbiate a disposizione supporti per guardare le immagini delle partite. Siamo dunque, come detto, alle semifinali: che saranno Serena Williams-Jelena Jankovic e Na Li-Petra Kvitova. Se la qualificazione con tre vittorie della numero 1 al mondo era scontata, diverso esito e strade più tortuose hanno avuto le altre tre giocatrici ancora in corsa per il titolo. Na Li ha vinto tre incontri: difficile ipotizzarlo alla vigilia anche se era chiaro che la cinese partiva come favorita per la semifinale dopo Victoria Azarenka, la cui scarsa condizione di forma ha sparigliato le carte nel gruppo bianco e permesso a Jelena Jankovic di inserirsi. La serba ha sì perso con la Li, ma il set vinto in quella partita le ha permesso di essere al riparo dall'eventuale rimonta di Vika, che peraltro non c'è stata perchè anche nell'ultimo incontro ha sonoramente perso e lascia il torneo con un bilancio di una vittoria e due sconfitte e un parziale di set che recita 23-32. Si mangia le mani Sara Errani, che non è riuscita a sfruttare la forma quasi nulla della Azarenka e ha perso una partita che sarebbe potuta essere vitale in termini di qualificazione. La bolognese giocherà il doppio con Roberta Vinci: un'ultima possibilità per mettere le mani su un trofeo di coppia che manca da febbraio. Per quanto riguarda il gruppo rosso, la lotta è stata serrata e ha vissuto di uno spareggio all'ultimo respiro: Agnieskza Radwanska ha perso nettamente tre partite e ha così spalancato le porte della semifinale a Petra Kvitova e Angelique Kerber, che si sono date battaglia nella giornata di ieri con la vittoria della ceca avvenuta soltanto al terzo set (e dopo aver vinto il primo). I pronostici dicono che la probabile finale dovrebbe essere Williams-Li, anche se a conti fatti la Kvitova ha nelle sue corde un gioco in grado di mettere in difficoltà la cinese a patto che regga gli scambi da fondo campo potendo poi variare con le discese a rete. I precedenti: Williams-Jankovic 7-4, Li-Kvitova 3-3

CLICCA QUI PER SEGUIRE IN STREAMING VIDEO LA DIRETTA DELLE SEMIFINALI DEI WTA CHAMPIONSHIPS (dalle 14)

© Riproduzione Riservata.