BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Pagelle/ Sampdoria-Atalanta, i voti della partita (Serie A nona giornata)

Lo stadio di Marassi (Infophoto)Lo stadio di Marassi (Infophoto)

Sampdoria

DA COSTA 6  Non rischia in nessuna occasione di subire gol e sceglie sempre il tempo giusto per anticipare gli attaccanti.

MUSTAFI 6,5 Buona la fase difensiva e oggi anche quella offensiva in occasione del gol: svetta di testa sul calcio d'angolo e colpisce la palla che finisce in rete.

GASTALDELLO 6  Non benissimo l'approccio nei primi minuti ma nel secondo tempo ha contribuito a difendere il risultato dalle sortite degli attaccanti avversari.

COSTA 6 Al pari dei suoi compagni di reparto è abile nell'approfittare dello stato di forma non ottimale in cui versano gli attaccanti bergamaschi e a limitare al meglio le loro iniziative.

DE SILVESTRI 6 Il ruolo che ricopre impone sia una fase difensiva che una offensiva e lui sembra interpretarle al meglio entrambe. Sta diventando uno dei simboli della rinascita della Sampdoria.

REGINI 6 Il giovane ex Empoli è sempre propositivo e non ha paura di avanzare palla al piede. 

OBIANG 5,5 Sbaglia molto soprattuto nel primo tempo. Anche se recupera molti palloni è abbastanza impreciso nel servirli a chi gli sta vicino. Un miglioramento si nota nel secondo tempo.

PALOMBO 5,5 Non è la sua giornata migliore  e Delio Rossi se ne accorge e lo sostituisce tra il primo e il secondo tempo. Al suo posto entra Gentsoglu che tuttavia è protagonista della riscossa doriana.

BJARNASON 6 E' uno dei pochi che anche nel periodo buio della prima frazione di gioco riesce a tenere palla e a trovare dei varchi nella difesa avversaria.

GABBIADINI 6 Al ritorno in campo nella ripresa va vicino al gol e comunque cerca sempre di farsi dare palla. Purtroppo spesso e volentieri viene lasciato troppo solo dai compagni.

EDER 6,5  Tanta corsa per una partita di sacrificio e alcuni tentativi per andare in gol.

ALL. ROSSI 5,5 la sua squadra sembra non avere un'idea di gioco precisa, il gol e le rare azioni offensive arrivano come scorci sole in mezzo alla tempesta.