BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Udinese-Roma, le notizie alla vigilia (serie A , nona giornata)

Pubblicazione:sabato 26 ottobre 2013 - Ultimo aggiornamento:domenica 27 ottobre 2013, 11.16

Francesco Guidolin, allenatore dell'Udinese (Infophoto) Francesco Guidolin, allenatore dell'Udinese (Infophoto)

PROBABILI FORMAZIONI UDINESE-ROMA, LE NOTIZIE ALLA VIGILIA (SERIE A 2013-2014, NONA GIORNATA) - La Roma capolista e a punteggio pieno affronta un altro delicato esame sulla strada della grandezza: affronta alle ore 15 di oggi l'Udinese di Francesco Guidolin, una squadra che ha ottenuto tutti i suoi punti (10) al Friuli, e che si trasforma in positivo quando gioca tra le mura amiche. Non sarà facile per i giallorossi, che vogliono proseguire nella loro corsa anche se saranno comunque in testa da soli qualunque cosa accada. L'Udinese, che punta ancora all'Europa nonostante non lo dica pubblicamente, vuole ripartire dopo la sconfitta nell'ultimo turno. 

FORMAZIONE UDINESE - Riuscirà Francesco Guidolin a fermare la super Roma lanciatissima di questo inizio campionato? Il tecnico dell'Udinese ha spiegato che esistono dei sistemi per fermare il loro pressing molto alto, anche se non è una squadra che adotta questo tipo di aggressione. “Forse in alcuni casi, magari lo fa a momenti, ma dobbiamo palleggiare bene, verticalizzare quando è giusto. Il calcio è un'altra cosa, e la Roma è lì perché ha saputo coniugare talento e concretezza, il valore dei singoli e il pragmatismo. Complimenti a loro e a Garcia, che è arrivato in Italia mettendo i pezzi al posto giusto vedi Totti, De Rossi. Pjanic che è un grande calciatore. Sebbene sia consapevole che questo non sia un periodo positivo per la squadra, Di Natale sarà in campo, è un giocatore che crea sempre problemi agli avversari”. Difesa a 4 possibile per il tecnico: con Heurtaux che si allarga e Gabriel Silva che scala, in questo modo si cercherà di chiudere gli spazi sugli esterni ai giallorossi. Muriel torna titolare: la "punizione" è terminata, ma è chiaro che il colombiano dovrà dare tutt'altro tipo di contributo a Totò Di Natale e a tutta la squadra.

PANCHINA UDINESE - Si prende un turno di riposo Roberto Pereyra, stakanovista e vero pupillo del tecnico. Poi Bruno Fernandes, e chissà che Guidolin non decida per la mossa dell'ex: Nico Lopez finora ha giocato poco con la maglia dell'Udinese, questa potrebbe essere la sua grande occasione per prendersi una rivincita nei confronti della squadra che ne detiene il cartellino.

INDISPONIBILI UDINESE - Pronto al rientro Maurizio Domizzi: da vedere se Guidolin lo utilizzerà già contro il Sassuolo nella partita di mercoledi sera, o se invece non lo rischierà. Fuori anche Zielinski. 

CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER LEGGERE LE PROBABILI FORMAZIONI ALLA VIGILIA DI UDINESE-ROMA (SERIE A 2013-2014,NONA GIORNATA)


  PAG. SUCC. >