BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Udinese-Roma, le notizie alla vigilia (serie A , nona giornata)

Pubblicazione:sabato 26 ottobre 2013 - Ultimo aggiornamento:domenica 27 ottobre 2013, 11.16

Francesco Guidolin, allenatore dell'Udinese (Infophoto) Francesco Guidolin, allenatore dell'Udinese (Infophoto)

PROBABILI FORMAZIONI UDINESE-ROMA, LE NOTIZIE ALLA VIGILIA (SERIE A 2013-2014, NONA GIORNATA) - Questa domenica va in scena il grande spettacolo della Serie A con l'appuntamento domenicale delle 15.00. In programma per questo pomeriggio c'è la gara che vede protagonista la prima della lista nel confronto fuori casa contro l'Udinese. Quello che sta facendo la Roma di Rudi Garcia è estremamente prezioso in chiave scudetto e all'inizio del campionato nessuno avrebbe pensato che Juventus e Napoli si sarebbero trovate sulle orme dei giallorossi. Ben 5 punti dividono la locomotiva dalle inseguitrici e l'Udine se oggi potrà sfruttare il fattore campo per interrompere l'incredibile serie positiva della Roma che dura da inizio campionato.

QUI UDINESE - Pochi dubbi di formazione per quanto riguarda Francesco Guidolin. Il tecnico friulano, a parte il rientrante Domizzi,avrà a disposizione l’intera rosa. Sembra confermato, dunque, l’utilizzo del 4-4-1- che veder Brkic al rientro da titolare dopo l’infortunio subito al termine della scorsa stagione, in difesa da destra a sinistra Hertaux, Danilo, Naldo e Gabriel Silva, a centrocampo Basta, Pinzi, Allan e Lazzari, mentre in attacco spazio alla solita coppia composta da Udinese e Di Natale. L’unico dubbio sarebbe rappresentato dal ballottaggio tra Lazzari e Pereyra per la corsia mancina.

QUI ROMA - Non sono molte le novità rispetto a questi ultimi giorni per quanto riguarda la lista dei giocatori che non partiranno alla volta del Friuli: oltre a Destro e Totti, rimane a Roma anche l'ivoriano Gervinho che sarà alle prove con il collaudo giovedì nel turno infrasettimanale contro il Chievo; quindi in attacco dovrebbero trovare spazio Borriello e Ljajic sin dal primo minuto. Se guardiamo alle statistiche notiamo che la Roma detiene il miglior attacco con ben 22 reti e la miglio difesa con un solo gol subito. I giallorossi detengono il primato anche per quanto riguarda il numero di palle giocate in media a partita, ben 653,4. solamente 8 secondi dividono il minutaggio della supremazia territoriale delle due squadre che si affronteranno quest'oggi: quello della Roma è mediamente di 10':43''.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.