BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Juventus-Genoa: i voti della partita (Serie A, nona giornata)

Pubblicazione:domenica 27 ottobre 2013 - Ultimo aggiornamento:domenica 27 ottobre 2013, 18.21

Foto Infophoto Foto Infophoto

JUVENTUS-GENOA: I VOTI DEI BIANCONERI

BUFFON 6: Spettatore pagante.

BARZAGLI 6: Poco da fare anche per lui oggi. Ma quando deve fare il suo lavoro non sbaglia mai.

BONUCCI 6,5: Qualche errorino di troppo in fase di impostazione, ma comunque una signora partita in tutte e due le fasi.

CHIELLINI 6,5: Soffre un po’ Vrsaljko sulla sua fascia, ma non li concede mai nulla. Bene anche quando si propone in avanti.

PIRLO 6,5: Di certo non è stata la sua miglior partita. Anzi ha commesso errori che non li si addicono per niente, ciò nonostante ha diretto la sua squadra alla vittoria con giocate di classe che solo veri campioni come lui possono fare.

ISLA 6: Finalmente oggi non si rivela l’anello debole in formazione come da pronostico. Non cerca mai giocate personali, ma comunque disputa una pulita e concreta partita.

POGBA 6: Qualche errore nel primo tempo fanno pensare ad una sua giornata “no”. Nella ripresa cambia prestazione ed offre il suo solito contributo alla squadra senza strafare.

VIDAL 7: Solita ottima partita del cileno. Regala spettacolo sia in fase difensiva che in quella offensiva. Solita freddezza dal dischetto. (DAL 87° PADOIN:S.V.)

ASAMOAH 7: Oggi si appropria della fascia sinistra non concedendo nulla agli avversari e mostrando le sue grandi qualità. Si guadagna il rigore e sforna un assist  per Tevez sul secondo goal. (DAL 73° DE CEGLIE:S.V.)

TEVEZ 7,5: Sicuramente i molti scettici sul suo acquisto si staranno nascondendo.Gioca una partita strepitosa e resta lucido fino al 90°. E’ il vero Top Player di questa formazione ed il suo il goal dice tutto.

LLORENTE 6,5: Pian piano anche lui sta rispedendo le critiche nei suoi confronti ai vari mittenti. Molto propositivo e in piena forma,  gioca una partita di sacrificio con ottimi spunti per i compagni. Gli manca solo il goal che avrebbe meritato pienamente. Sarà per la prossima. (DAL   75° GIOVINCO: S.V.)

CONTE 7: La sua squadra ha ritrovato il carattere che tutti li richiedevano. Ottima prestazione in vista di partite che richiederanno molto più impegno e sacrificio rispetto ad oggi.


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >