BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Serie A/ Video, Parma-Milan (3-2): gol, sintesi e highlights (nona giornata)

Pubblicazione:domenica 27 ottobre 2013 - Ultimo aggiornamento:lunedì 28 ottobre 2013, 10.11

(INFOPHOTO) (INFOPHOTO)

VIDEO PARMA-MILAN (3-2): I GOL E GLI HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (SERIE A, NONA GIORNATA) - Doveva essere uno spartiacque decisivo della stagione, soprattutto dopo il pareggio in Champions contro il Barcellona, invece è stato solo un diastro. Il Milan esce con le ossa rotte dal Tardini, dove il Parma ha conquistato la vittoria al quarto minuto di recupero grazie a una punizione di Parolo su cui la barriera rossonera si è inspiegabilmente aperta. Finisce 3-2, con il Parma che si porta a dodici punti in classifica superando proprio il Milan. Andando a osservare i dati statistici della gara, raccolti al termine dei novanta minuti di gioco, si nota che la formazione guidata da Massimiliano Allegri ha in realtà mostrato molto di più rispetto agli avversari sotto diversi punti di vista, ma ha fatto di meno in altri: a fronte di un possesso palla 40-60%, i rossoneri hanno calciato verso la porta avversaria sedici volte, impensierendo Mirante in sette occasioni. I padroni di casa, invece, hanno effettuato in totale quattordici tiri, centrando lo specchio della porta milanista nove volte. Buona la percentuale di passaggi riusciti del Milan, pari al 73,8% del  numero totale, mentre molto più bassa è quella del Parma, 57,8%. Decisamente superiore è poi il tempo effettivo di supremazia territoriale della squadra ospite, fermato alla fine della partita a 17’ e 32”, mentre gli emiliani non sono andati oltre i 6’ e 18”. Il Parma fa invece registrare cifre decisamente migliori sotto il profilo offensivo, in particolare nei dati relativi all’attacco alla porta avversaria e alla pericolosità: nel primo caso è al 50% contro il 40,9% del Milan, mentre nel secondo è al 64,9% contro il 63% degli avversari.

CLICCA QUI PER IL VIDEO DI PARMA-MILAN (3-2): I GOL E GLI HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (SERIE A, NONA GIORNATA)

VIDEO PARMA-MILAN (3-2): I GOL DELLA PARTITA (SERIE A, NONA GIORNATA) - Parma batte Milan 3-2: partita incredibile, decisa nel finale da una punizione di Parolo che beffa un Gabriel fin lì attento e sicuro e che invece si fa sorprendere dalla traiettoria del pallone. I rossoneri erano riusciti a riagganciare i ducali dopo essere finiti sotto di due reti nel primo tempo, trovando anchei primi gol con la maglia del Diavolo di Matri e Silvestre, ma hanno sciupato tutto e sono così alla quarta sconfitta su nove partite in campionato, scivolando a 16 punti dalla vetta e 11 dal terzo posto, ultimo utile per la Champions League.

IL GOL DI PAROLO - Seconda doppietta stagionale per un incredibile Marco Parolo, che a 30 secondi dalla fine castiga il Milan con una punizione da 30 metri che sembra innocua, ma passa tra due giocatori rossoneri e beffa Gabriel rimbalzandogli davanti. Esplode il Tardini, è il gol partita per i ducali.

IL GOL DI MATRI - E dire che il Milan era riuscito a riagganciare la partita anche grazie a una rete di Alessandro Matri, bravissimo a far scorrere il pallone su un assist rasoterra, proteggere dal difensore e poi girare di destro all'angolino, incrociando il tiro e tenendolo basso.

VIDEO PARMA-MILAN, IL GOL DI SILVESTRE - E poi il pareggio, al termine di un'azione in mischia e conclusa in maniera fortuita ma astuta da Matias Silvestre, al suo primo gol con la maglia rossonera.

VIDEO PARMA-MILAN, IL PRIMO GOL DI PAROLO - In precedenza il Milan si era portato in vantaggio con Marco Parolo, in grado di sfruttare al meglio l'indecisione della difesa rossonera, in primis di Constant bruciato da Biabiany sulla fascia destra e poi dei centrali, incapaci di rinviare un pallone velenoso in area di rigore.

VIDEO PARMA-MILAN, IL GOL DI CASSANO - Poi c'era stato il raddoppio di Antonio Cassano, la classica rete dell'ex: altro svarione di Constant incapace di tenere la furia di Biabiany, cross dentro con sponda di Parolo e tocco di precisione del barese, che si vendicava così della travagliata cessione nell'estate del 2012. 

PARMA-MILAN IN STREAMING VIDEO E IN TV: COME VEDERE LA PARTITA (SERIE A  2013-2014, NONA GIORNATA) – I Rossoneri, reduci dal buon pareggio interno con il Barça in Champions League (1-1), puntano a dare continuità alla vittoria ottenuta sabato contro l’Udinese grazie al gran gol di Walter Birsa. Ma il Parma, sconfitto ingiustamente 3-2 a Verona nell’ultimo turno, vuole far valere il fattore campo, e potrà contare sull’apporto diu n grande ex dal dente più avvelenato: Antonio Cassano. Balotelli è recuperato e a meno di sorprese dovrebbe scendere in campo dal primo minuto dopo la squalifica per tre giornate e l’infortunio alla coscia destra che lo ha tenuto fermo ai box. La corsa al terzo posto è quanto mai ardua e difficile, ma dopo un inizio disastroso, sembra quasi impossibile che il secondo (e terzo) posto disti “solamente” 8 punti. I ragazzi di Donadoni sembrano ancora in fase di rodaggio e con 9 punti non possono certo dirsi soddisfatti di questo inizio di campionato. Il fischio d’inizio, alle ore 15.00, verrà dato dall’arbitro Valeri.
Dove e come vedere Parma-Milan? Allora, le possibilità sono due. Sky, dove  il match verrà  trasmessa sul canale Sky Calcio 2 HD: la telecronaca sarà affidata a Dario Massara, affiancato, per il commento tecnico, da Giancarlo Marocchi. Luca Tommasini e Marco Nosotti saranno i due inviati a bordo campo per carpire e raccontarci le parole e gli stati d’animo delle due panchine, oltre che per intervistare, al termine della prima frazione di gioco, i protagonisti. La seconda opzione è il digitale terrestre di Mediaset: su Premium Calcio la sfida sarà in onda su Premium Calcio 1 e Premium Calcio HD, canali 371 2 381 del telecomando con la telecronaca di Enrico De Santis e Andrea Agostinelli. Alessio Conti e Massimo Veronelli saranno gli inviati sul terreno di gioco per raccontarci come le panchine vivono l’incontro. Per chi invece preferisce fare zapping da una città all’altra, si può allora sintonizzare su Sky sul canale 204 Sky SuperCalcio HD: Daniele Barone racconterà le emozioni dal Tardini; lo stesso su PremiumCalcio canale 370 del decoder dove troveremo la voce di Ricky Buscaglia. Per chi invece non si trovasse a casa  dalle 15 alle 17, ma volesse in ogni modo vivere il match potrà farlo in streaming attraverso smartphone o un tablet grazie Sky.go, il servizio gratuito, solo per abbonati Sky, attivabile previa  registrazione al sito www.skygo.sky.it; idem pr  Mediaset con Premium Play, app gratuita che si scarica in pochi secondi senza alcuna difficoltà. I social network, come sempre, saranno pronti nell’informare i tifosi milanisti e parmensi; su Twitter grazie all’hashtag #SeriaA e a quello del match in questione #ParmaMilan, verranno riportate tutte le azioni salienti. Gli account ufficiali delle due società sono: @acmilan e @ParmaFC.

CLICCA QUI PER SEGUIRE IN TEMPOREALE I RISULTATI LIVE DELLA NONA GIORNATA DI SERIE A 2013-2014


  PAG. SUCC. >