BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Europa League/ Video, Trabzonspor-Lazio (3-3): gol e highlights (gruppo J)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Vladimir Petkovic (Infophoto)  Vladimir Petkovic (Infophoto)

VIDEO TRABZONSPOR-LAZIO (3-3): GOL E HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (EUROPA LEAGUE, GRUPPO J) - La Lazio si salva in extremis grazie a un super Floccari. Dopo un primo tempo giocato veramente male (terminato 1-3) per i padroni di casa del Trabzonspor, caratterizzato da errori difensivi clamorosi, i ragazzi di Petkovic tirano fuori l’orgoglio e riescono a riacciuffare il pari grazie a un Sergio Floccari davvero in giornata che permette agli aquilotti di uscire indenni dall’Huseyn Avni Aker Stadium. La pioggia battente ha appesantito il terreno di gioco, ma forse paradossalmente ne ha guadagnato lo spettacolo, nonostante le difese delle due squadre hanno mostrato limiti e difetti davvero enormi. Pareggio tutto sommato meritato, anche per indigesto per la squadra di Trebisonda che già assaporava la vittoria e il primato solitario del girone.Ma Diamo un occhio al tabellino: i padroni di casa hanno tirato in porta 7 volte, contro le 11 dei biancocelesti. 3 tiri fuori per i turchi e  5 per la Lazio. Un palo per Hernanes e Cavanda unico ammonito del match. Con questo pareggio all'ultimo i biancocelesti salgono a quota 4 in classifica, proprio a pari merito con il Trabzonspor; attesa alla doppia sfida contro l'Apollon Limassol, la qualificazione ai sedicesimi di finale non dovrebbe a questo punto sfuggire agli uomini di Vladimir Petkovic.

CLICCA QUI PER IL VIDEO DI VIDEO TRABZONSPOR-LAZIO (3-3): GOL E HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (EUROPA LEAGUE, GRUPPO J)

I GOL – 1-0, 12’ ERDOGAN: il calciatore turco sfrutta il buco difensivo di Ciani e Lulic imbeccato da Paulo Henrique, che ha tanto spazio di manovra, e a tu per tu con Marchetti lo brucia con un preciso destro. 2-0, 22' MERZEJEWSKI: questa volta è il polacco a beffare l’estremo portiere ospite dai 20 metri: ancora grande libertà sulla trequarti, sinistro che Cana tocca leggermente ma quel tanto che basta per farlo impennare e scavalcare Marchetti. 2-1, 28’ ONAZI: bravo il centrocampista nigeriano che si incunea nello spazio aperto sulla trequarti, imbeccato ottimamente da Perea, e buca Onur prima di suggellare con il gol con scavetto un ottimo inserimento da dietro. 3-1, 34' PAULO HENRIQUE: nettamente il migliore in campo, il giocatore del Trabzonspor approfittando del rimpallo fortunoso tra Cana e Biglia fulmina un incolpevole Marchetti. 3-2, 84' FLOCCARI: azione di calcio d'angolo, cross di Perea e il calabrese da rapace dell’area di rigore sfrutta l’uscita a vuoto di Onur e insacca di testa accorciando la distanze. 3-3, 85' FLOCCARI: il numero 99 completa l’opera e, sul passaggio filtrante di un Perea particolarmente ispirato, in scivolata batte per la terza volta il portiere avversario e salva i suoi compagni e tifosi

TRABZONSPOR-LAZIO IN STREAMING VIDEO E IN TV: COME VEDERE LA PARTITA (EUROPA LEAGUE 2013-2014, GRUPPO J) – Si gioca questa sera Dnipro-Fiorentina, alle ore 21.05 (le 22.05 locali) alla Dnipro Arena di Dnipropetrovsk, una delle principali città dell'Ucraina. La partita sarà valida per la seconda giornata del gruppo E di Europa League, prima fase, e sarà arbitrata dal polacco Szymon Marciniak. Si tratta della sfida al vertice di questo girone, dal momento che i toscani e gli ucraini guidano la classifica del raggruppamento dopo avere battuto due settimane fa rispettivamente i portoghesi del Pacos Ferreira e i rumeni del Pandurii. Fare un risultato positivo in quella che dovrebbe essere la trasferta più difficile del girone sarebbe un grosso passo avanti verso la qualificazione per gli uomini di Vincenzo Montella, che purtroppo dovranno affrontare questo match in completa emergenza infortuni. Un vantaggio non da poco per lo spagnolo Juande Ramos, che allena il Dnipro e già l'anno scorso aveva messo in grossa difficoltà il Napoli, che trovò la squadra ucraina nel proprio girone di Europa League. Per tutti questi motivi, sarà una partita da non perdere: ecco come fare per seguirla. Tre saranno le possibilità per seguire Dnipro-Fiorentina in tv, in chiaro, sul satellite e sul digitale terrestre: per quanto riguarda Sky, l'appuntamento sarà su Sky Calcio 1 (canale 251 della piattaforma satellitare), disponibile anche in alta definizione: la telecronaca sarà affidata a Federico Zancan con il commento tecnico di Daniele Adani, mentre a bordo campo per contributi e interviste ci sarà Matteo Petrucci. Invece per quanto riguarda la visione in chiaro e il digitale terrestre, l'appuntamento sarà su Rete 4 e su Mediaset Premium Calcio e Mediaset Premium Calcio HD (canale 370 e 381 della piattaforma digitale terrestre), con la telecronaca di Giampaolo Gherarducci e il commento tecnico di Nando Orsi, mentre da bordo campo interverrà Pietro Pinelli con contributi ed interviste, e sul secondo flusso audio si potrà seguire la telecronaca tifosa di Guido De Angelis. Per chi volesse restare sintonizzato con tutte le altre partite in programma (in particolare Legia Varsavia-Limassol, l'altra sfida del gruppo J) ecco Diretta Gol Europa League, programma con collegamenti da tutti i campi che sarà offerto da entrambe le piattaforme: su Sky Supercalcio HD (canale 204 satellitare) a raccontare la partita di Dnipropetrovsk ci sarà Dario Massara, mentre su Mediaset Premium Calcio 4 (canale 374 digitale terrestre) il racconto sarà affidato a Simone Malagutti. Per tutti coloro che non potessero mettersi davanti alla televisione ma avessero a disposizione un PC, un tablet o uno smartphone, Sky Go offre la possibilità di vedere la partita in streaming video: basta registrarsi sul sito www.skygo.sky.it, il servizio è gratuito ma riservato solamente a tutti gli abbonati Sky, e si potrà fare altrettanto con Premium Play, con gli abbonati a Mediaset Premium che potranno scaricare la app gratuita. Naturalmente c'è anche la possibilità di seguire la partita anche in radio, grazie a Radio Rai 1 e in particolare alla radiocronaca di Giuseppe Bisantis all'interno della trasmissione sportiva Zona Cesarini, che seguirà per intero la serata di Europa League. Sui social network: sulla pagina Facebook ufficiale della Lazio ci saranno aggiornamenti in tempo reale su risultati e principali azioni o avvenimenti della partita, su Twitter ci si potrà affidare all'hashtag generale #EuropaLeague e naturalmente all'account ufficiale della società biancoceleste (@officialsslazio), che terrà informati sugli eventi in corso. Infine, ricordiamo il live timing sul sito ufficiale della Uefa (uefa.com): niente immagini, ma tutte le informazioni in tempo reale dalle partite della seconda competizione europea.

CLICCA QUI PER SEGUIRE E COMMENTARE CON NOI TRABZONSPOR-LAZIO (link attivo dalle 18.55 - nessuno streaming video)

CLICCA QUI PER SEGUIRE I RISULTATI DELLA EUROPA LEAGUE 2013-2014 (SECONDA GIORNATA - dalle ore 18.00)



  PAG. SUCC. >