BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Serie A/ Video, Cagliari-Bologna (0-3): gol e highlights (decima giornata)

Pubblicazione:mercoledì 30 ottobre 2013 - Ultimo aggiornamento:giovedì 31 ottobre 2013, 0.57

Infophoto Infophoto

VIDEO CAGLIARI-BOLOGNA (0-3): I GOL, LA SINTESI E GLI HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (SERIE A, DECIMA GIORNATA) - E' un risultato a sorpresa quello che matura al Sant'Elia: il Cagliari cede al Bologna per 3-0, resta ancorato a quota 10 punti e vede risalire i felsinei, alla seconda vittoria consecutiva e ora a quota 9, a riprova di un campionato dove ogni squadra riesce a costruirsi un suo momento. Gli isolani cadono nel loro tempio, dopo che al Nereo Rocco di Trieste avevano messo insieme belle prestazioni; ma comunque detto che sul risultato finale incide l'espulsione rimediata da Nicola Murru, una doppia ammonizione che ha aperto il fianco del Cagliari che a quel punto con l'uomo in meno, e nonostante Diego Lopez abbia cercato di correre ai ripari, è crollato. Così il Bologna ha legittimato, nonostante abbia avuto un possesso palla inferiore (48%) e una supremazia territoriale scarsa rispetto agli avversari: inequivocabili i dati dell'attacco alla porta, con un pessimo 32% degli isolani (42,6% per il Bologna) e della pericolosità offensiva, che non raggiunge il 33% laddove invece gli ospiti hanno raggiunto il 63,2%. Da qui sono anche scaturiti ben 17 tiri verso la porta di un pessimo Agazzi: di questi 5 nello specchio, con 3 gol. Il Cagliari ha tirato 11 volte, ma solo in 3 occasioni ha messo alla prova i riflessi di Curci. Insomma: una vittoria del tutto legittima che fa risalire il Bologna, tutto con Diamanti assente. A farne le veci ci ha pensato René Krhin per quanto riguarda i palloni giocati (39, tutti utili a differenza delle tante trame fini a loro stesse del Cagliari, dove ha primeggiato Daniele Conte con 68 passaggi) mentre per quanto riguarda i tiri in porta è stato Panagiotis Kone a rendersi più pericoloso, con 5 conclusioni (e il gol che ha spianato al Cagliari la vittoria). In difesa, nulla ha potuto Davide Astori che ha messo a segno 26 recuperi in difesa, ma è affondato insieme alla sua squadra. René Krhin è stato utilissimo anche nella fase difensiva, con 21 palloni recuperati. 

CLICCA QUI PER IL VIDEO DI CAGLIARI-BOLOGNA (0-3): I GOL, LA SINTESI E GLI HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (SERIE A, DECIMA GIORNATA)

I GOL - 0-1, 26' GARICS: Panagiotis Kone trova spazio al limite dell'area e prova il destro, il pallone rimbalza davanti ad Agazzi che però è troppo goffo con un intervento stile bagher da volley, sulla respinta si avventa Garics che all'interno dell'area, da destra, spara un missile sotto la traversa che si infila sul primo palo. 0-2, 58' P. KONE: contropiede letale del Bologna: Pazienza parte a destra con tanto spazio per portare palla, poi serve nello spazio Kone che brucia Rossettini resistendo al suo ritorno e beffa Agazzi in uscita con un tiro basso. 0-3, 61' PAZIENZA: i due giocatori di cui sopra si invertono i ruoli. Punizione dalla trequarti destra, Kone mette in mezzo all'area e Pazienza, totalmente dimenticato dalla difesa del Cagliari, colpisce di testa e manda il pallone alla sinistra di Agazzi. 

 

CAGLIARI-BOLOGNA: STREAMING VIDEO E IN DIRETTA TV, COME SEGUIRE LA PARTITA (SERIE A, DECIMA GIORNATA) – Cagliari-Bologna è una delle partite in programma per la decima giornata di Serie A 2013-2014. Si tratta di un turno che si giocherà in infrasettimanale, dunque tutto in notturna. L'orario sarà quello solito delle partite di sera, cioè le ore 20.45, l'arbitro sarà il signor Orsato di Schio e allo stadio Sant'Elia (che ospita il Cagliari per la seconda volta dopo il lunghissimo esilio) andrà in scena una partita certamente importante per la classifica di entrambe le squadre: i rossoblu sardi di Diego Lopez vogliono approfittare del turno casalingo per mantenere un buon margine di vantaggio sulle posizioni più pericolose e riscattarsi dalla sconfitta di domenica, mentre gli altri rossoblu di Stefano Pioli devono dare continuità alla vittoria ottenuta nell'ultimo turno se vogliono raccogliere punti pesanti per uscire dalla palude degli ultimi posti, dove finora il Bologna si è sempre trovato nel corso di questo campionato. Ecco dunque di seguito tutti i modi per seguire la partita Cagliari-Bologna: sul satellite il canale di riferimento è Sky Calcio 4 (254) con la telecronaca di Dario Massara, il commento tecnico di Stefano Nava e gli interventi da bordo campo, comprensivi di interviste, di Mario Giunta. Non è invece prevista alcuna diretta sul digitale terrestre: Mediaset Premium non si collega con il campo di Cagliari, nè per la telecronaca integrale della partita nè per gli highlights di Diretta Premium Serie A. Per chi invece volesse dare uno sguardo a tutte le partite, ecco la possibilità di Diretta Gol Serie A: sul satellite il canale è Sky SuperCalcio (numero 204) e a raccontarci le migliori azioni del match dello stadio Sant'Elia in diretta sarà Riccardo Trevisani. Ricordiamo inoltre i social network, per gli aggiornamenti in tempo reale: su Facebook ci sono le due pagine ufficiali di Cagliari e Bologna, mentre su Twitter potete digitare gli hashtag di riferimento #SerieA e #CagliariBologna, che rimandano agli account ufficiali della Serie A (@SerieA_TIM) e a quelli delle due squadre. Ma ricordiamo che la partita potrà essere seguita anche sulla radio, all'interno della storica trasmissione Tutto il Calcio Minuto per Minuto, che si potrà seguire sulle frequenze di Radio Rai 1.

CLICCA QUI PER SEGUIRE IN TEMPOREALE I RISULTATI LIVE DELLA DECIMA GIORNATA DI SERIE A 2013-2014


  PAG. SUCC. >