BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Serie A/ Video, Milan-Lazio (1-1): gol, sintesi e highlights (decima giornata)

Video Milan-Lazio 1-1 (Serie A): i gol di Kakà e Ciani. Finisce in pareggio a San Siro, ecco la sintesi e gli highlights della partita valida per la decima giornata di campionato

Un'immagine di un precedente tra le due squadre (Infophoto) Un'immagine di un precedente tra le due squadre (Infophoto)

L'incontro tra Milan e Lazio si è concluso con il risultato di 1 a 1. La partita, che è stata giocata a buoni ritmi, ha dato un risultato giusto rispetto al gioco espresso dalle due squadre, che si sono sostanzialmente equivalse in campo, disputando un tempo a testa. in questo senso anche i dati della partita dimostrano che il pari sia stato il risultato più giusto, nonostante il Milan abbia avuto qualche occasione in più rispetto alla Lazio. In questo senso gli uomini di Allegri hanno avuto il 57% del possesso palla contro il 43% degli uomini di Petkovic e ciò ha permesso al Milan di calciare verso la porta 18 volte, ma, per imprecisione delle punte, solo 5 tiri sono giunti nello specchio della porta difeso da Marchetti; dall'altro lato, i bianco celesti sono stati meno pericolosi, tirando 5 volte e colpendo lo specchio della porta in sole tre circostanze. In ogni caso nel finale di partita gli ospiti hanno avuto le occasioni per andare in vantaggio. Anche per quanto riguarda i corner c'è stato sostanziale equilibrio con i rossoneri che ne hanno battuti 4 mentre i biancocelesti ne hanno battuti 3. Di conseguenza, dato che il Milan ha giocato meglio solo nel primo tempo, mentre la Lazio ha giocato meglio solo nella seconda frazione di gioco, il risultato di parità è quello più corretto ma accontenta solo la Lazio, lasciando l'amaro in bocca alla squadra rossonera, che non riesce ad uscire da una crisi che dura ormai da inizio stagione.

La partita tra Milan e Lazio si è conclusa con il risultato di 1 a 1. Entrambi i gol sono arrivati nella seconda frazione di gioco. Il Milan ha trovato il vantaggio al 54' grazie al ritorno al gol in maglia rossonera di Kakà: Balotelli sulla sinistra ha temporeggiato e poi ha servito palla al limite per Kakà che con un destro a giro ha mandato il pallone sotto l'incrocio portando in vantaggio i padroni di casa. Il pareggio della Lazio è arrivato al 72' con Ciani: Candreva è stato servito sulla destra, ha puntato De Sciglio e ha messo un traversone che Ciani ha buttato in rete da due passi con una grande torsione di testa, battendo Gabriel per il gol del pareggio. Così il match tra Milan e Lazio si è concluso con il risultato di 1 a 1.

Finisce 1 a 1 tra Milan e Lazio, un risultato che non accontenta nessuno. Entrambe le squadre avevano bisogno di dare una scossa al loro avvio di campionato ma così non è stato. Il Milan esce da questa partita con un Kakà in grande spolvero ed un Balotelli ancora in cerca di se stesso. Si illudono i rossoneri con Kakà al 9' minuto del secondo tempo, che con un tiro da fuori area dritto all'incrocio fulmina Marchetti impotente sulla conclusione del brasiliano. La Lazio agguanta il pareggio grazie ad un buco difensivo del Milan. Al 27' minuto del secondo tempo cross dalla destra di Candreva dal fondo campo, De Jong salta a voto area non c'è nessuno su Ciani che è libero di colpire di testa e trafiggere Gabriel.

Milan-Lazio è certamente uno dei big-match della decima giornata di Serie A 2013-2014. Si tratta di un turno che si giocherà in infrasettimanale, dunque tutto in notturna. L'orario sarà quello solito delle partite di sera, cioè le ore 20.45, l'arbitro sarà il signor Damato di Barletta e allo stadio Meazza di San Siro andrà in scena una partita molto attesa, fra le formazioni probabilmente più deludenti di questa prima parte della stagione. Di certo il titolo spetta ai rossoneri di Massimiliano Allegri, solamente decimi in classifica con 11 punti, e già troppo lontani dalle posizioni che solitamente competono al club rossonero, che di fatto è costretto a vincere questa partita per non vedere farsi sempre più difficile, in cui ogni reparto è sotto accusa per motivi diversi. Tre punti più avanti troviamo gli uomini di Vladimir Petkovic, che cercheranno un risultato utile in questa importante trasferta per dimostrare di aver ormai superato il momento più critico. Ecco dunque di seguito tutti i modi per seguire la partita Milan-Lazio: sul satellite i canali sono Sky Sport 1 (201) e Sky Calcio 2 (252) con la telecronaca di Maurizio Compagnoni, il commento tecnico di Beppe Bergomi e gli interventi da bordo campo, comprensivi di interviste, di Marco Nosotti, Veronica Baldaccini, Matteo Petrucci e Peppe Di Stefano. Sul secondo flusso audio sarà inoltre possibile seguire la telecronaca tifosa di parte Milan, affidata a Mauro Suma. Sul digitale terrestre invece il canale è Premium Calcio 2 (372), con la telecronaca di Sandro Piccinini, il commento tecnico di Aldo Serena e i contributi da bordo campo a cura di Claudio Raimondi. Anche qui si può accedere alla telecronaca tifosa (sempre di parte milanista) che è affidata a Carlo Pellegatti. Inoltre ricordiamo la possibilità dello streaming video per chi non fosse in grado di mettersi davanti a un televisore questa sera: Sky Go e Premium Play sono i due servizi gratuiti e riservati agli abbonati per seguire la programmazione anche su PC, tablet e smartphone in assenza di un televisore. Basta registrarsi sui due siti (rispettivamente skygo.sky.it e play.mediasetpremium.it). Per chi invece volesse dare uno sguardo a tutte le partite, ecco la possibilità di seguire i Gol Serie A: sul satellite il canale è Sky SuperCalcio (numero 204) e a raccontarci le migliori azioni del match dello stadio Meazza ci sarà Marco Cattaneo. Sul digitale terrestre invece dovete sintonizzarvi su Premium Calcio (canale 370) per il commento di Roberto Ciarapica. Ricordiamo inoltre i social network, per gli aggiornamenti in tempo reale: su Facebook ci sono le due pagine ufficiali di Milan e Lazio, mentre su Twitter potete digitare gli hashtag di riferimento #SerieA e #MilanLazio, che rimandano agli account ufficiali della Serie A (@SerieA_TIM) e a quelli delle due squadre. Ma ricordiamo che la partita potrà essere seguita anche sulla radio, all'interno della storica trasmissione Tutto il Calcio Minuto per Minuto, che si potrà seguire sulle frequenze di Radio Rai 1.