BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Milan-Lazio (1-1), i voti della partita (serie A decima giornata)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

(INFOPHOTO)  (INFOPHOTO)

PAGELLE MILAN-LAZIO (1-1): I VOTI DELLA PARTITA (SERIE A, DECIMA GIORNATA) - Milan-Lazio finisce 1-1: un punto a testa che però è accolto in maniera diversa dalle due squadre. Se i biancocelesti tutto sommato possono ritenersi soddisfatti per essere usciti indenni da un campo difficile, i rossoneri non riescono a ripartire dopo la sconfitta di Parma e adesso vedono il terzo posto lontano 13 punti, un abisso. MILAN-LAZIO, VOTO PARTITA MILAN-LAZIO, 6,5: partita abbastanza ben giocata da entrambe le squadre, che si scontrano a viso aperto soprattutto nella ripresa, mentre nella prima frazione di gioco pensano più a studiarsi. Tanti sono gli errori tecnici, ma anche buon giocate e un buon ritmo soprattutto nel finale, quando la partita è ancora aperta. MILAN, 5: gioca bene, nella prima frazione di gioco, ma non sa mantenere il vantaggio; buona prima frazione, nel secondo tempo, dopo il gol, si abbassa pericolosamente e subisce il gol del pareggio; ci sarebbe tutto il tempo per vincere, ma nel finale ci sono solo errori e confusione. LAZIO, 6,5: i bianco celesti vengono a Milano e tornano a casa con un buon pareggio; nella prima frazione gli uomini di Petkovic si difendono con ordine, concedendo poco agli avversari; nel secondo tempo vanno in svantaggio a causa di una magia di Kakà, ma poi trovano il pareggio e nel finale rischiano anche di trovare il gol della vittoria in contropiede. VOTO ARBITRO, Sign. D'Amato, 6,5: buona distribuzione dei cartellini e buona gestione di un match tranquillo.

CLICCA QUI PER PROSEGUIRE LA LETTURA DELLE PAGELLE DI MILAN-LAZIO (SERIE A 2013-2014, DECIMA GIORNATA)

PAGELLE MILAN-LAZIO (SERIE A 2013-2014, DECIMA GIORNATA), I VOTI DEL PRIMO TEMPO - Il primo tempo tra Milan e Lazio si è concluso con il risultato i 0 a 0. La partita è stata giocata con un buon ritmo, soprattutto nella prima metà del primo tempo, quando il Milan, più della Lazio, ha cercato di trovare la via della rete senza riuscirci. Viceversa, gli ospiti hanno giocato una partita molto difensiva, in cui hanno subito un po' ma non troppo e sono riusciti a stringere i denti dietro, senza però produrre nulla in fase offensiva. Il Milan ha avuto almeno quattro occasioni per andare a rete, ma queste non sono bastate per far passare in vantaggio la squadra di Allegri: la prima occasione è stata per Mario Balotelli, che ci ha provato con un destro dal limite dell'area che Marchetti ha respinto bene; poi ci ha provato due volte Kakà, che ha disputato una buonissima prestazione, ma non è stato preciso sotto porta. Infatti il brasiliano, nel primo caso ha calciato alto sopra la traversa appena entrato in area, mentre nel secondo tentativo ha avuto una buonissima occasione con un diagonale dopo un bell'assist di Muntari, ma ha chiuso troppo il piede e la palla è terminata a lato della porta di Marchetti. Dopo i primi venti minuti in cui la Lazio ha sofferto, poi i rossoneri hanno diminuito la pressione, la Lazio ha continuato a giocare con estrema attenzione e di conseguenza le occasioni sono state create solo con tiri da fuori; i due migliori sono venuti dai piedi di Montolivo, su cui, entrambe le volte, Marchetti ha respinto bene. Così il primo tempo tra Milan e Lazio è terminato con il risultato di 0 a 0. Migliore in campo Milan: De Jong 6,5 Peggiore in campo Milan: Muntari 5 Migliore in campo Lazio: Cana 6,5 Peggiore in campo Lazio: Hernanes 5 


  PAG. SUCC. >