BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Probabili formazioni/ Chievo-Atalanta. Paloschi-Denis, che duello! Le ultime novità (serie A, settima giornata)

Stefano Colantuono (Infophoto) Stefano Colantuono (Infophoto)

FORMAZIONE ATALANTA – Queste le parole rilasciate ieri da Stefano Colantuono, tecnico dei nerazzurri: “Ho ritrovato l'Atalanta che piace a me, ma aspettiamo a dire che il peggio è passato. Non basta una partita per dire che è tutto a posto, molti giocatori sono in crescita, però vediamo cosa succede contro il Chievo. Il modulo sarà ancora il 4-4-1-1, non ha senso cambiare, in questo momento serve continuità. Più equilibrati con questo sistema tattico? Ve lo saprò dire domani... Il record di vittorie come allenatore dell'Atalanta mi fa piacere e dimostra una cosa: l'Atalanta quando vuole sa giocare molto bene a calcio, non siamo solo corsa e organizzazione. Perché una cosa è certa, queste 84 vittorie non me le hanno regalate. Non mi atteggio a grande stratega del calcio mondiale, però il mio lavoro credo di saperlo fare piuttosto bene. Contro il Chievo, però, sarà una partita durissima. Il Chievo è la squadra che non avrei mai voluto incontrare in questo momento. È ferita e ha un allenatore molto preparato, in più in casa loro non abbiamo mai vinto in passato. Ma è un tabù che vogliamo sfatare”. L'Atalanta si presenterà dunque con la stessa formazione che ha battuto i friulani. L'unica novità riguarderà il sostituto di Del Grosso (ko per la febbre) come terzino sinistro: Brivio è favorito sul reintegrato Scaloni.v In attacco naturalmente il bomber Denis, assistito da Moralez che giostrerà qualche metro più indietro.

PANCHINA ATALANTA – Tra i giocatori a disposizione di Colantuono spicca Livaja, prima alternativa in attacco. Brienza e De Luca potrebbero invece dare più fantasia, mentre con Baselli e Kone dsi potrebbe dare maggiore freschezza al centrocampo. Infine, i veterani Yepes e Scaloni saranno le prime alternative per la difesa.

INDISPONIBILI ATALANTA – Oltre alla febbre che ha messo fuori causa Del Grosso, ci sono anche i problemi più seri che fermano ai box anche i centrocampisti Giorgi, Migliaccio e Cazzola. Dunque è la mediana il reparto che causa più problemi a Colantuono, che comunque ha a disposizione i titolari.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER GLI SCHEMI CON I MODULI DI PARTENZA E LE PROBABILI FORMAZIONI DI CHIEVO-ATALANTA (SERIE A 2013-2014, SETTIMA GIORNATA)