BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Pagelle/ Bologna-Verona: i voti della partita (Serie A, settima giornata)

Foto InfophotoFoto Infophoto

Grandi parate oggi per lui. Dà sicurezza al reparto difensivo e prende goal solo su rigore.

Che goal del terzino scaligero. Per il resto gioca bene in tutte e due le fasi.

Sta diventando il leader del reparto offensivo. Mai scomposto e ottimo negli anticipi. (DAL 84° HALFREDDSON: S.V.)

Gioca tutto sommato bene e chiude gli spazi agli attaccanti felsinei. Unico neo il fallo da rigore su Moscardelli.

Buona prova anche per lui. Meglio in fase difensiva.

Ha trovato la sua consacrazione a Verona. Aggiunge qualità sfornando assist e quantità in mezzo al campo non risparmiandosi mai su nessun pallone.

Una Signora partita in mezzo al campo. Non commette errori e gioca molto per i suoi compagni.

Pericolosissimo con i suoi inserimenti in area di rigore. Al 92° firma il goal del k.o.

Un assist per Cacciatore e un’altra partita buona per lui. Ci si aspetta ora il salto di qualità. (DALL’84° MARQUES : S.V.)

Un talento cristallino vero e proprio. Il secondo goal è tutto suo. Quando ha l pallone tra i piedi incanta i propri tifosi ed ubriaca gli avversari con le sue finte. (DAL 70° MARTINHO: S.V.)

Non smetterà mai di segnare. Oltre al goal è apprezzabile il lavoro che svolge  in mezzo all’area.

All. MANDORLINI 7: la sua squadra gioca un bel calcio e vince. Si sta prendendo la sua personale rivincita con la Serie A. 

(Paolo Zaza)

© Riproduzione Riservata.